-3 chili con la dieta dei 7 giorni del dr Migliaccio

LA DIETA DEI 7 GIORNI DEL DOTTOR MIGLIACCIO

PRIMO GIORNO
COLAZIONE
Latte parz. scremato g 150, caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, 2 fette biscottate che possono essere sostituite da 3 biscotti secchi o g 20 di cereali o g 20 di pane con un cucchiaino di marmellata o di miele.
Oppure: té o orzo o caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, 4 biscotti o una barretta di cereali.
Oppure: uno yogurt magro anche alla frutta da g 125 e un frutto di stagione o g 20 di cereali (l’opzione che consiglio, con caffè o tè a piacere senza zucchero)
PRANZO
Un gelato artigianale a scelta, anche con panna, e 2 o 3 cialde.
Oppure: Un panino di g 60 con g 50 di prosciutto crudo o cotto o speck o bresaola o arrosto di tacchino.
Se si sceglie il gelato, a metà pomeriggio si può prendere un pacchetto di cracker da 25 g o 3  biscotti come spuntino.
CENA
Carne bianca di qualsiasi tipo g 130 (peso netto a crudo) con verdure a piacere (no a legumi, patate e mais) e un cucchiaio di olio.
Il contorno può essere sostituito da un frutto di stagione. Pane: g 40.
SECONDO GIORNO
COLAZIONE: vedi giorno uno
PRANZO
Una porzione abbondante di minestrone tradizionale con 30 grammi di pasta e un cucchiaino di olio. Un frutto di stagione.
Oppure: pizza al taglio (gusto a scelta) g 130/150.
CENA
Pesce fresco o surgelato g 130 (peso netto a crudo) con verdure a piacere (non mangiare legumi, patate e mais) e un cucchiaio di olio complessivo.
Il contorno può essere sostituito da un frutto di stagione. Pane: g 40.
(SEGUE A PAGINA 3)