3 frullati utili a perdere la pancia

Con la bella stagione e i primi caldi, l’esigenza di nutrirsi con maggiore frutta e verdura fresche e di stagione, assieme a una maggiore idratazione, si fa sentire un po’ in tutti, ed è il caso di sfruttarla in particolare se vogliamo dimagrire, e se abbiamo esigenza di buttare giù un po’ di pancia. Chiaramente, il dimagrimento localizzato non esiste, ma queste ricette di frullati sono prese dal libro The Flat Belly Diet, una dieta che punta sull’alimentazione per perdere la pancia in poche settimane e sull’eliminazione di alcuni cibi, tra cui il grano e i cibi che causano fermentazione intestinale, per ridurre anche il gonfiore.


Usati al posto della colazione o come sostitutivo del pranzo, questi frullati rappresentano una valida alternativa ai pasti sostitutivi, e sono un modo semplice per perdere peso in poche settimane. Quindi se vogliamo liberarci di qualche chilo, perdere la pancia e ridurre il gonfiore intestinale, proviamo questi tre frullati per sostituire colazione o pranzo (o entrambi) a patto che la cena contenga poi carboidrati integrali, proteine, olio di oliva e un largo piatto di verdure.

3 FRULLATI UTILI PER PERDERE LA PANCIA
Al mirtillo:
frullate una tazza di mirtilli con una tazza di latte scremato e un cucchiaio abbondante di semi di lino o chia precedentemente pestati. (Kcal 273)
Alla banana e burro d’arachidi: frullate mezza tazza di yogurt scremato con mezza tazza di latte scremato, mezza banana matura, 2 cucchiaini di burro d’arachidi, un cucchiaio di miele, 4 cubetti di ghiaccio (Kcal 300).
Cioccolato e lampone: frullate mezza tazza di latte scremato o di soia, 125 gr di yogurt alla vaniglia, 1 cucchiaio di gocce di cioccolato o 2 cubetti di cioccolato fondente tritato, una tazza di lamponi e 3-4 cubetti di ghiaccio (Kcal 360) .