Come perdere 5 kg in una settimana

Come perdere 5 kg in una settimana?
E’ davvero possibile un dimagrimento così estremo? Al riguardo ho scritto diversi articoli, ma nessuno è consigliabile in quanto a sicurezza. Nel primo caso, un esperimento medico ispanico-svedese ha portato uno sparuto gruppo di uomini a perdere 4-5 chili di massa grassa in 4  giorni: un giornalista ha provato a rifarlo, finendo in ospedale. Nel secondo caso, si parla del digiuno modificato assistito, pratica non sicura per perdere peso in fretta. O ancora, in un articolo spiegavo come il settimanale Men’s Fitness consigliasse di perdere 5 kg in una settimana con soluzioni estreme, dal termogenico all’allenamento intenso. Infine, beveroni come questo, promettono di perdere 5 kg in soli due giorni. L’equivalente di una colica intestinale.

Ma alle assurdità non c’è limite, e ci si è messo anche un medico a inventare un metodo per perdere 5 kg in una settimana.
Quando vi dicevo che occorre diffidare della popolarità del dr. Oz, il medico con un suo show in cui invita e fa parlare chiunque abbia scritto qualcosa in termini di dieta, mi riferivo a casi come quello della “Dieta dei 5 morsi” che secondo il suo ideatore sarebbe capace di far perdere 5 kg in una settimana in pratica con una forma molto lambiccata di digiuno. Ora, se ci fosse un premio per la peggior creatività in fatto di diete, la statuetta d’oro andrebbe senza dubbio al dottor Alwin C. Lewis, il sadico creatore di questa dieta. Se volete perdere 5 kg in una settimana  o più, potete affamarvi così, se siete abbastanza ironici e pronti a sfidare la sorte. D’altra parte, se davvero pensate di poter perdere dai 5 ai 7 kg in una settimana, dovreste anche essere tanto disperati da non mangiare affatto pur di riuscirci. In tal caso questa dieta fa per voi. Lasciatemi dire che se un giorno un tizio si svegliasse dicendo che i fagioli magici fanno perdere un chilo al giorno, voi sareste i primi a credere alla favola. Ma andiamo avanti e vediamo quest’altra dieta geniale, per cui nessun dottore a parte Lewis, vi incoraggerebbe   (SEGUE A PAGINA 2)