Dieci cibi che fanno ingrassare

Suvvia, mi direte.
Sappiamo tutti quali sono i cibi che fanno ingrassare.

Basta controllare la percentuale di lipidi di un alimento per rendersi conto che gli olii, i burri, i salumi e i formaggi, le noci e le nocciole hanno un elevato quantitativo di lipidi e in generale sono alimenti ipercalorici.

Bene, bravi. Ma la notizia delle ricette più caloriche del globo pubblicata di recente sui giornali, l’arrivo dell’estate che fa scattare un campanello di allarme in tutti noi (e dice dietaaaa, dietaaaa, dietaaaa), l’arrivo dell’inverno in cui vorremmo evitare di impacchettare chili, ché poi arriva l’estate, e l’esempio delle mie colleghe che sono capaci di mangiare qualsiasi cosa convinte di saper mangiare meglio e meno e dimagrire mi hanno dato da pensare.
Perché forse non siamo proprio bravi a capire quali cibi limitare.
Forse sottovalutiamo le calorie, gli zuccheri e i grassi nascosti di qualche alimento.

Se sì, questo è il momento della verità. Vi elenco dieci insospettabili cibi che fanno ingrassare, e che dovete limitare se volete perdere peso. E sono sicura che qualcuno un po’ si stupirà, qualcun altro dirà “lo sapevo io” e molti avranno di che meditare.
Prima che infine qualcuno ululi alla luna, indignato perché alcuni sono alimenti utili nella dieta, faccio presente che sto elencando cibi da limitare, da consumare con più attenzione, non da eliminare del tutto.

10 cibi che fanno ingrassare

Quella sporca, insospettabile, decina!   (SEGUE A PAGINA 2)