La 8-Week Blood Sugar diet per sconfiggere diabete e sovrappeso

bloodsugarIl dottor Mosley è uno che sa come sfruttare le ricerche per mettere a punto dei metodi di dimagrimento, e scriverci dei libri sopra: non è brillante di suo, ma sa dove cercare. Nella dieta Fast, o dieta 5:2, sfruttava il concetto di digiuno intermittente (mangi solo in un determinato lasso di tempo, digiuni nel resto di tempo che ti rimane), tipico del bodybuilding,  per creare un metodo alla portata di tutti.

Adesso, con la 8-Week Blood Sugar diet, Mosley riprende gli studi del professor Roy Taylor,  uno dei maggiori esperti mondiali sul diabete, nonché docente alla Newcastle University, in cui si parla di un metodo per sconfiggere il diabete di tipo 2 (non per sempre, chiaro) in appena 11 giorni.
Del metodo del professor Taylor ne avevo parlato qui: si tratta di fare per undici giorni e sotto stretto controllo medico una dieta di circa due settimane a 800 calorie, tendenzialmente low-carb. Il metodo funziona, ma è vietatissimo il fai da te.

Mosley che cosa fa? Crea un metodo per cui per otto settimane si deve mangiare 800 calorie al giorno per sconfiggere il diabete e il sovrappeso, e ci scrive sopra un libro alla portata di tutti. I rischi? Altissimi, perché a differenza del metodo del professor Taylor, che prevedeva un protocollo metodo scientifico, nel caso di Mosley chiunque, comprando il libro, può illudersi di fare questa dieta.
Una cosa altamente diseducativa. Non so se tradurranno il libro in italiano come è avvenuto per la dieta Fast, ma in caso positivo, prevedo solo disastri. Ora vi spiego perché (SEGUE A PAGINA DUE)