La dieta del ventre piatto di Sorrentino per 7 giorni

Una dieta rapida, di soli tre giorni, per avere un ventre piatto: l’ha ideata il dottor Nicola Sorrentino, dietologo, che proprio in questi mesi è uscito con un libro che mette in luce il problema del grasso addominale, e in particolare i rischi del grasso viscerale, ovvero del grasso che riveste gli organi interni della cavità toracica e che oltre unna certa quantità è pericoloso perché ne limita la funzionalità.

Il titolo del suo nuovo libro non a caso è “Grassi dentro“, e insegna a perdere la pancia e allungarsi la vita con un programma dietetico di 30 giorni, in cui vengono enfatizzati il ruolo dell’indice glicemico dei cibi e il ripristino di una flora batterica sana ed equilibrata. Qui di seguito vi propongo un assaggio, attraverso un programma di soli sette giorni per un ventre piatto, una specie di dieta lampo firmata dal dottor Sorrentino, e apparsa sul Corriere della Sera.

OPERAZIONE VENTRE PIATTO: LA DIETA LAMPO DEL DOTTOR SORRENTINO
GIORNO UNO

Colazione: caffè o tè, uno yogurt magro con 2 fette biscottate o 30 g di cereali
Spuntino: 1 spremuta d’agrumi o 20 pistacchi o 10 mandorle
Pranzo: 1 panino medio integrale con rucola e 70 grammi di bresaola
Spuntino: 1 yogurt magro o un quadretto cioccolato nero
Cena: pasta (gr.80) e zucchine, con un cucchiaio di olio
Dopocena: tisana

GIORNO DUE
Colazione: caffè o tè, uno yogurt magro con 2 fette biscottate o 30 g di cereali
Spuntino: spremuta d’agrumi o 20 pistacchi o 10 mandorle
Pranzo: gr 80 riso bollito con 1 cucchiaino di parmigiano e verdure cotte con 1 cucchiaino d’olio extra vergine d’oliva.
Merenda: yogurt magro o un quadretto cioccolato nero.
Cena: un panino integrale  più una omelette di due uova con spinaci.
Dopocena: tisana.

GIORNO TRE
Colazione: caffè o tè, uno yogurt magro con 2 fette biscottate o 30 g di cereali
Spuntino: spremuta d’agrumi o 20 pistacchi o 10 mandorle.
Pranzo: un piatto di minestrone di verdura senza legumi con un cucchiaino di olio.
Merenda: yogurt magro o un quadretto di cioccolato nero.
Cena: insalata di carote crude con aceto balsamico, 1 panino integrale, carne (150 gr) alla pizzaiola. Un cucchiaino di olio.
Dopocena: tisana.

(SEGUE A PAGINA DUE)