La dieta proteica vegetariana: via un chilo in 3 giorni

Questo schema di dieta proteica vegetariana è un adattamento in chiave “green” della celebre quanto vecchissima “dieta del fantino”. Si può seguire per soli tre giorni, non avendo precisamente né frutta né verdura, ma basandosi solo sulle proteine e su pochissimi grassi, anche se in parte proteine vegetali. Ideale per chi vuole perdere peso subito, la dieta proteica vegetariana vi fa perdere un chilo in tre giorni.

DIETA PROTEICA VEGETARIANA (DIETA DEL FANTINO VEGETARIANA)
Prima di colazione: acqua con succo di limone, un multivitaminico (tassativo)
Colazione: due uova oppure 50 gr di formaggio stagionato + caffè
Pranzo: 150 gr di tofu al naturale o 200 gr di seitan alla piastra con una manciata di rucola e succo di limone, una tisana depurativa.
Merenda: 50 gr di formaggio stagionato a scelta
Cena: 100 gr di tempeh alla griglia o 150 gr di affettato vegan (tipo salume di lupino) con succo di limone.
Condimenti: è possibile condire con aceto o succo di limone, erbe aromatiche e spezie. Da preferire la curcuma e le erbe aromatiche fresche in quantità (basilico, menta, prezzemolo).
E’ possibile aggiungere anche degli shirataki a questo piano, ma nessuno snack.
Si deve bere molta acqua. Essendo una dieta drastica, è sconsigliata per tutti gli individui che non sono perfettamente sani.