La dieta sana del prof. Berrino

Vi ho già parlato del prof. Franco Berrino in alcuni articoli, ma adesso ho deciso di sintetizzare in un post i punti in comune di molti suoi interventi sulla corretta e sana alimentazione, perché siano di aiuto non soltanto a me che li seguo da qualche anno ma anche a voi, e tanto perché sia chiaro a tutti cosa vuol dire mangiare sano e in modo corretto. Inizio dicendovi chi è il dottor Berrino: non è un dietologo, è un epidemiologo, in ambito strettamente oncologico, convinto assertore che la dieta sia la prima arma per la prevenzione oncologica. Io seguo spesso alcuni dietologi (via fb, nei loro convegni, via video, nei loro siti), e dirvi che pochi hanno le idee chiare come le ha Berrino è un complimento per loro. Franco Berrino è insomma una delle voci più autorevoli che abbiamo in Italia sull’alimentazione.
Da qui sono moltissimi i suoi interventi, in particolare, riguardo a ciò che mangiamo:
– quello che ci fa ingrassare
– quello che ci fa male alla salute.
Ovviamente le due cose vanno spesso a braccetto. In questo articolo mi concentrerò sulle raccomandazioni dietetiche del prof. Berrino, che però non si limita soltanto a parlare di dieta sana, ma è un convinto assertore del fare movimento: secondo il dottor Berrino, infatti, il nostro corpo è fatto per muoversi. Più ci muoviamo, meglio stiamo, più viviamo in forma. Se non ci muoviamo tendiamo a ingrassare, e anche se c’è chi pensa di poter risolvere tutto con la dieta, la chiave per vivere meglio è la combinazione di vita sana e alimentazione sana. La vita sana è una vita in movimento (SEGUE A PAGINA 2)