La dieta turbo di Haylie Pomroy

51MljUI7PGL._AA324_PIkin4,BottomRight,-56,22_AA346_SH20_OU29_Avevo già anticipato con due articoli l’uscita del libro “La dieta turbo” di Haylie Pomroy, autrice che conosciamo già per il successo della sua dieta del Super Metabolismo. La dieta turbo altro non è che il programma “The Burn”, una dieta lampo di 3, 5 o 10 giorni che la Pomroy presentò a Natale nello show del dottor Oz e che ha pubblicato subito dopo. Ora il libro è finalmente disponibile in italiano, ma partiamo dall’inizio.
Se state cercando un modo veloce per perdere da uno o due chili fino a cinque chili, la Dieta Turbo può fare al caso vostro. La dieta Turbo infatti non è soltanto una dieta, ma sono tre programmi alimentari differenti, a seconda delle nostre esigenze: ci sono la dieta Turbo I, la dieta Turbo D e la dieta Turbo O.

In generale,  la dieta Turbo è adatta a chi ha perso peso in passato ma adesso si trova in una fase che la Pomroy definisce “di stagnazione“, e che rappresenta l’effetto plateau: se state cercando di dimagrire ma dopo aver perso alcuni chili la bilancia non cala più, fare un programma della dieta Turbo permette al corpo di sbloccarsi e continuare a perdere peso. Oppure, se avete  pochi chili da perdere, i classici chili della stagione passata, la dieta Turbo vi può permettere di iniziare a perdere qualcosina o tutto. Insomma: può essere una dieta risolutiva per chi non perde più peso o una dieta “di attacco” per chi vuole smaltire in fretta alcuni chili, per poi affidarsi a un programma dimagrante più duraturo, per esempio la dieta del Super Metabolismo.
Secondo la Pomroy, la dieta Turbo è in generale adatta a chi soffre di uno o tutti questi problemi: 
– infiammazione (qualsiasi cosa mangiate vi dà fastidio e vi gonfiate)
– digestione (non digerite bene)
– problemi ormonali (qualsiasi cosa mangiate vi sembra che vi faccia ingrassare)
e più in generale, è perfetta per tutti coloro che sono bloccati, hanno lo stallo del peso, vogliono dimagrire la pancia subito, vogliono perdere in fretta alcuni chili, sperimentano ritenzione idrica, gonfiore e pesantezza a ogni pasto, hanno problemi ormonali che gli rallentano il metabolismo. 
A seconda delle nostre esigenze, possiamo scegliere il programma Turbo I, Turbo D o Turbo O, ovvero una dieta Turbo di tre, cinque o dieci giorni. Si tratta di tre tipi di interventi mirati alle vostre esigenze, che possono farvi perdere uno o tre chili o cinque (uno per i tre giorni, tre per cinque giorni, cinque per il programma da dieci giorni). In tutti e tre i casi si tratta di interventi drastici. Durante la dieta, si bevono una tisana e una zuppa, a cui si aggiunge un superfrullato. Si mangeranno solo alcuni cibi, e l’effetto dimagrante sarà potenziato da quelli che la Pomroy chiama “Superboosters“: tisane, esercizi e particolari cibi che accelerano dimagrimento e depurazione. A fine libro troveremo le ricette per un programma risanante breve o intenso, che volendo possiamo poi ripetere una volta al mese o secondo necessità quando abbiamo esagerato a mangiare o a bere e ci sentiamo gonfi, satolli o affaticati.