Accelerare il metabolismo, i trucchi sani

Cercate dei trucchi per accelerare il metabolismo? D non vuole scoprire l’acqua calda con il suo blog, né promettervi che leggendo questo articolo riuscirete a perdere i chili di troppo, ma resto convinta che per dimagrire occorre usare la testa, cercare di capire certi meccanismi e soprattutto, limitare le diete. Ma come è possibile dimagrire senza dieta? Non ho detto questo, molto dipende dai casi, ma su una cosa ho ragione e lo so da me: fare diete dimagranti in continuazione è sbagliato. Vi stressate e vi fate del male, inoltre non potete affamarvi tutta la vita. Un conto è fare scelte alimentari, cambiare regimi anche in modo significativo (ad esempio se decidete di seguire la dieta vegetariana), un altro è stressare il vostro metabolismo, che con l’età tende a rallentare di suo, dandogli prima un regime da fame, spesso estremo, poi un regime ipercalorico. Il gran trucco per dimagrire è agire sul metabolismo. Ovvero attuare delle strategie che vi consentano di accelerare il metabolismo, contendendovi di mangiare un po’ di tutto e di limitarvi a tavola nei limiti di un approccio più salutare.

Vediamo allora una serie di piccoli trucchi per accelerare il metabolismo che D attua da sempre e con discreto successo:
non digiunate mai con lo scopo di dimagrire
aumentate la vostra massa magra facendo attività fisica. I muscoli bruciano più energia.
ascoltare il vostro corpo anziché fare una dieta. Provate a mangiare quando avete fame, magari con degli spezzafame ipocalorici come snack a base di verdura o frutta. Provate invece a smettere di mangiare non appena vi sentite sazi.
per sapere quando siete sazi non deve farvi male la pancia. Quello significa che avete mangiato troppo. Lo capite invece facendo una breve pausa di un minuto o due prima di pensare di riempirvi nuovamente il piatto. Aspettate un attimo. Tempo due minuti vi calerà il senso di fame e ridurrete naturalmente le porzioni.
fate almeno quattro/cinque pasti al giorno per non rimanere affamati. La colazione va fatta in modo soddisfacente, con caffè, latte, cereali o biscotti, fette biscottate, di modo da non arrivare a pranzo come Tom Hanks nell’isola deserta.
se amate i dolci, riservateli alla colazione. In generale, dovete imparare a mangiare di più a colazione e a pranzo e rimanere leggeri di sera.
se volete accelerare il metabolismo siate più dinamici. Fate le scale a piedi, fate una passeggiata scendendo dal bus una fermata prima, fate ginnastica, andate a ballare, passeggiate nel week end.
bevete acqua e consumate meno sale.
Infine:
– tra i condimenti, scegliete l’aceto, è un vero bruciagrassi.
– per accelerare il metabolismo, consumate senza esagerare caffè, caffè verde, tè verde.
– preferite una dieta bilanciata alle restrizioni alimentari, sia per un fatto psicologico, che metabolico, ma evitate di combinare i cibi, mettendo nel piatto un po’ di tutto.