8 falsi miti sul metabolismo secondo il dr. Oz

Lo show del dottor Oz è molto cambiato negli ultimi anni, affrontando diversi temi che riguardano la salute e il benessere fisico, questo sempre volendo parlare di diete e alimentazione. Di recente, infatti, il dr Oz ha lanciato una serie di video in collaborazione con la squadra di esperti che fa parte della redazione del suo programma. Si tratta di piccoli video di approfondimento che potete trovare nella pagina ufficiale fb del dr. Oz: dalla flora batterica allo stress al sonno ai problemi intestinali.

In questo articolo ne vediamo uno sui miti sul metabolismo, che ho tradotto per voi. E’ molto interessante perché aggiornato dal punto di vista delle recenti scoperte scientifiche.

In particolare, il dottor Oz affronta 8 falsi miti sul metabolismo.

8 FALSI MITI SUL METABOLISMO SECONDO IL DR OZ

Metabolismo, definizione: complesso di reazioni biochimiche di sintesi e di degradazione, che si svolgono in ogni organismo vivente e che ne determinano l’accrescimento, il rinnovamento, il mantenimento.

  1. Le persone magre hanno un metabolismo più veloce. Falso.
    Il metabolismo dipende dalla nostra altezza, corporatura e massa magra. Più una persona è magra (o piccola di statura) e meno massa magra ha, più avrà un metabolismo lento, indipendentemente dal suo peso corporeo.
  2. Il tuo metabolismo è settato sulla tua genetica. Falso.
    Anche se i tuoi geni influenzano il metabolismo, le due cose che lo influenzano maggiormente sono il tuo stile di vita (compresa la dieta) e il tuo livello di attività.
  3. Avere un metabolismo lento significa ingrassare. Non sempre.
    Si ingrassa quando si mangiano più calorie di quelle che il tuo corpo brucia. Ci sono persone che hanno un metabolismo lento e non sono sovrappeso. E persone con un metabolismo veloce che sono sovrappeso.
  4. Se hai un metabolismo veloce puoi mangiare di tutto senza ingrassare. Falso.
    Anche se chi ha un maggiore metabolismo brucia più calorie, è necessario mantenere una dieta bilanciata.
  5. I cibi piccanti accelerano il metabolismo. Nì.
    I cibi piccanti aumentano la termogenesi, sviluppando maggiore calore corporeo. Ma è un fatto temporaneo, dunque si tratta di un dispendio energetico minimo.
  6. Pasti più piccoli e numerosi accelerano il metabolismo. Falso. Il numero dei pasti dipende dalle tue abitudini e capacità digestive, ma non influiscono sul tuo metabolismo. Contano le calorie giornaliere.
  7. Il tuo metabolismo rallenta con l’età. Non sempre.
    Se di norma con l’età diminuisce la massa magra, agendo sullo stile di vita e facendo attività fisica si può invertire questo processo.
  8. Esistono integratori che accelerano il metabolismo. Falso.
    La maggior parte degli integratori in commercio non aumenta il metabolismo in modo significativo: è solo marketing!
Chiudi il menu