Alimenti a basso indice glicemico: la lista

La lista degli alimenti a basso indice glicemico non comprende alimenti molto proteici o grassi, che non avendo glucidi non hanno neanche un indice glicemico.

Tutti gli altri si possono invece classificare per alto, medio e basso indice glicemico.

I carboidrati a basso indice glicemico sono:

  1. Cereali e falsi cereali e prodotti da cereali.
    Riso basmati, orzo, quinoa, vermicelli o spaghetti di grano duro cotti al dente, spaghetti di soia, amaranto, pane esseno, riso selvaggio (è una pianta, non propriamente un cereale), pane di Montignac, pane di orzo, cereali All bran (medio), crusca di grano, crusca di riso, crusca di avena.
    Medio indice glicemico per grano saraceno, farro e relative farine di farro, orzo, quinoa.
  2. Verdure, tuberi e ortaggi.
    Quasi tutte eccetto le carote cotte, la zucca cotta, i tuberi come patate e patate dolci.
  3. Legumi.
    Quasi tutti tranne i fagioli rossi in scatola che hanno indice glicemico medio.
  4. Semi oleosi: tutti
  5. Frutta.
    A basso indice glicemico in particolare sono i frutti rossi, gli agrumi, mele, pesche, albicocche. Cocomero e banana hanno alto indice glicemico.
    La frutta ad alto contenuto di fruttosio anche se zuccherina è a basso indice glicemico.
  6. Latte vegetale e latticini

A pagina tre vediamo una lista di tutti gli alimenti a basso indice glicemico. 

(SEGUE A PAGINA 3).


Articoli correlati

Alimenti a basso indice glicemico: la lista

di Eleonora Bolsi tempo di lettura: 4 min