Arriva il caffè ai broccoli per dimagrire

E adesso parliamo di una bella schifezza, soprattutto per noi italiani: un team di ricercatori australiani avrebbe messo a punto per la Cisro, l’agenzia australiana scientifica governativa, una ricetta per far sì che si mangi più verdura durante il giorno, ma il risultato lascia decisamente a desiderare. Si tratta di caffè ai broccoli. Secondo i ricercatori sarebbe non solo salutare, ma aiuterebbe la perdita di peso grazie alla polvere di broccoli, fortemente antiossidante nonché ricca di vitamine e sali minerali in forma più concentrata (vitamina B6, manganese, vitamina K ed E, fibre), e ricca anche di proteine. Avete capito bene, non state sognando.

Prendete un caffè (americano o espresso) e ci mettere due cucchiai di polvere di broccoli dentro, polvere liofilizzata. Io ce l’avevo (Dcomedieta ha tutto, ragazzi) e l’ho provata per voi. E’ esattamente come ci si aspetta: imbevibile. Oltre ad avere un colore tra il grigio topo e il nero, pare di stare bevendo fango. Mio marito si è rifiutato di assaggiare dicendomi che va bene la scienza, ma sono pazza. Non sono riuscita a berlo tutto, parliamo di meno di mezzo bicchiere, ottenuto miscelando prima i due cucchiai di polvere di broccoli in un poco di acqua, e poi aggiungendo il caffè espresso amaro. Credo di essere riuscita a dare due sorsi in tutto. Non credo che con il caffè americano il risultato sia più decente.

Il punto è: mettiamo anche che il caffè ai broccoli ci dia un aiuto in più a dimagrire grazie ai suoi antiossidanti, mettiamo pure, ma davvero dobbiamo arrivare a mettere la polvere di broccoli nel caffè? Ve lo immaginate il saporaccio che ha? Eh, è peggio di così, credetemi. E infatti il web si è scatenato: migliaia di tweet sarcastici e altri di gente disgustata che come me ha voluto provarlo per farsi male o perché ama la scienza. E altri scienziati che invece ribattono: il concentrato di broccoli in polvere non dà dei benefici in più rispetto a una bella porzione di verdure fresche. Quindi se non mangiate verdura, imparate a mangiarla punto e basta che è meglio.
Oltre al caffè ai broccoli, c’è chi suggerisce il broccolatte: il broccolatte sarebbe un caffellatte a cui vengono aggiunti sempre due cucchiai di polvere di broccoli. Lo serve in menu il Commonfolk Cafè, in Australia. Grazie al latte si passa dal color fango al colore verdino, come vedete dalla loro orgogliosissima foto. La mia macchina espresso fa anche il caffellatte, ma stavolta non oso provarlo per non divorziare.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!