Caffè freddo al cioccolato: la ricetta estiva

Questo caffè freddo al cioccolato è dietetico, facile, veloce da preparare e decisamente estivo: con le sue 130 calorie è una bevanda perfetta per iniziare la giornata, contiene quasi 9 grammi di proteine a porzione e dà una bella scossa al nostro metabolismo grazie al connubio cacao + caffè + spezie. Da abbinare a uno yogurt greco scremato con un cucchiaio di miele per una colazione leggera e appagante da 280 calorie o con due fette biscottate e due cucchiaini di miele o marmellata + 2 cucchiai rasi di ricotta (stesse calorie). Ecco la ricetta del caffè freddo al cioccolato.

CAFFÈ FREDDO AL CIOCCOLATO: LA RICETTA ESTIVA
Una tazzina di caffè espresso lungo o un cucchiaino di Nescafè mischiato in una tazzina di acqua
200 ml di latte scremato o latte di soia
un cucchiaio (8 grammi) di cacao amaro
un pizzico di sale marino
un cucchiaio di Truvia
5 grammi di cioccolato fondente (un quadretto circa)
un pizzico di cannella
5 cubetti di ghiaccio
Natural Zero Syrup al Cioccolato

In un frullatore combinate il caffè in tazzina con il cacao in polvere, il sale, la truvia, le spezie, il latte e il cioccolato fondente. Azionate per quasi un minuto. Aggiungete i cubetti di ghiaccio e riazionate per pochi secondi, fino a ottenere un composto spumoso. Versate il vostro caffè freddo in un bicchiere in cui avrete messo un fondo di sciroppo, e aggiungete poco sciroppo sulla schiuma del frullato. Gustatelo subito!

L’idea in più: se vuoi invece uno shakerato extracremoso, prova a congelare 200 ml di latte scremato in freezer e a usarlo al posto del latte nella ricetta. In questo caso ometti i cubetti di ghiaccio extra e il secondo passaggio. 

  • 1
    Share