Crema al cioccolato vegana: una crema pasticcera senza uova

Questa crema al cioccolato vegana di cui vi do oggi la ricetta è deliziosa, ha solo 3 ingredienti, ma possiamo personalizzarla con le spezie e gli aromi che preferiamo, è perfetta per farcire torte, crepes, croissant, o spalmata sul pane tostato. Oltre a essere buonissima, e di una consistenza che è molto simile alla tradizionale crema pasticcera (chi la assaggia non solo non noterà la differenza, ma non riuscirà a capire quali sono gli ingredienti, garantito!), è estremamente semplice da fare, ha un basso impatto glicemico, non contiene zuccheri aggiunti, è ricca di vitamina A e 100% naturale. Curiosi?
Ecco la ricetta della crema al cioccolato vegana che stupirà i vostri ospiti. 

CREMA AL CIOCCOLATO VEGANA: LA RICETTA
Per 2 porzioni (due coppette): 157 calorie a porzione
Ingredienti:
200 grammi di patate dolci a pasta arancione
25 grammi di cacao amaro
poca acqua
un cucchiaino raso di stevia o altro dolcificante
un cucchiaino di olio di cocco
aromi a scelta o scorza grattugiata di limone

Sbucciate le patate dolci e fate bollire 200 gr di polpa a pezzi in un pentolino. Scolatele, mettetele in un frullatore con il cacao, la stevia, gli aromi eventuali (vaniglia, rum, limone, eccetera) o la scorza di limone, e frullatela al mixer. Aggiungete a filo poca acqua finché la crema non avrà raggiunto la consistenza desiderata: in genere ne bastano due o tre tazzine da caffè. Terminate con il cucchiaino di olio di cocco e frullate ancora per qualche secondo. E voilà. La vostra crema al cioccolato vegana è pronta! Potete conservarla in frigo coperta da pellicola e al momento di servirla decorarla come preferite: scaglie di cocco, mirtilli, noci o semi di zucca, scaglie di cioccolato fondente. La dose è per due coppette, mentre per farcire una torta vi servirà circa una dose doppia.
Valori nutrizionali per coppetta: 157 calorie, di cui 5 di grassi, 21 di carboidrati totali e 3 di fibra, 4 grammi di proteine.

  • 8
    Shares