Dieci cibi che sgonfiano la pancia

panciaQuali sono gli alimenti che ci aiutano a sgonfiare la pancia? Esistono alcuni cibi che per il loro tipo di fibre riducono il gas intestinale, aumentano la regolarità, combattono la ritenzione idrica e ci permettono da subito di avere un ventre più piatto. Prendete nota di questi dieci alimenti sgonfia pancia, ricordandovi però che se soffrite spesso di pancia gonfia la cosa migliore sarebbe quella di combattere il problema con una dieta FODMAPS, come quella che vi spiego qui.
Intanto potete cominciare però a testare questi dieci alimenti per ridurre il vostro giro vita.

DIECI CIBI CHE SGONFIANO LA PANCIA
1) Semi di finocchio
: con il loro apporto di fibre e sali minerali, basta masticarli a fine pasto per favorire la digestione, evitando sbilanciamenti del ph dei succhi gastrici e fungendo da antispastico naturale.
2) Salmone: pesce grasso ricco di omega3, proprio per la sua presenza di grassi si digerisce meglio di altre fonti proteiche, aumenta il metabolismo, e contiene vitamina D, che permette di combattere il grasso addominale e favorisce la perdita di peso.
3) Uova: non solo sono fonti nobili di proteine, ma aumentano il metabolismo e hanno un alto potere saziante. In particolare se mangiate a colazione. Scongiurano inoltre l’accumulo di grasso.
4) Yogurt greco: riduce il cortisolo, responsabile dell’accumulo di grasso addominale, e contiene calcio, che migliora il metabolismo.
5) Banana: grazie al triptofano e alle sue fibre viscose, una buona banana matura contiene zuccheri facilmente digeribili, non fermenta nell’intestino, e aiuta la regolarità intestinale.
6) Cereali integrali: fibre, sali minerali, vitamine che riempiono, ci permettono di mangiare meno, ma soprattutto migliorano il nostro equilibrio ormonale, aumentadoci il metabolismo.
7) Cetrioli: sgranocchiarne un po’ fuori pasto. Ecco il modo migliore per contrastare gonfiore addominale e liquidi in eccesso.
8) Asparagi: combattono fermentazione intestinale e ritenzione idrica, hanno pochi carboidrati e fibre utili alla regolarità. Se siamo gonfi sono la verdura migliore.
9) Olio extra vergine di oliva: i grassi monoinsaturi dell’olio agiscono sulla maniera in cui il corpo decide di immagazzinare le scorte di energia in grasso, e in particolare in grasso addominale, scongiurando questo processo e aumentando il metabolismo. Un filo di olio evo con spremitura a freddo sui cibi aiuta ad avere una pancia piatta.
10) Acqua: l’acqua aumenta la regolarità intestinale e combatte la ritenzione idrica. Assicuriamoci di introdurre poco per volta almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno, lontano dai pasti per non danneggiare i succhi gastrici. Chi beve più acqua ha anche un incremento del metabolismo del trenta per cento.

Chiudi il menu