Diet to go, la dieta a domicilio diventa store

DietToGoDevo esservi sincera: pur conoscendo il servizio di Diet to go, non il primo ma senza dubbio il più famoso servizio di dieta a domicilio (per cui se siete a Milano, Genova, La Spezia, Modena, Roma o Palermo potete ricevere dei menu dietetici a domicilio) non ne ho mai parlato in questo blog per due semplici motivi. Il primo: è un servizio attivo in poche città. Il secondo, e ben più importante: non è certo un servizio per tutte le tasche, visto che una settimana di dieta completa a domicilio con Diet to go (tu ordini e loro per il tipo di dieta scelta ti mandano un menu completo: non dovrai fare la spesa, né preoccuparti delle calorie, pensano a tutto loro) costa dai 180 ai 300 euro a settimana.
Insomma: se abitate nelle città di cui sopra e avete da 800 a 1000 euro da spendere per mangiare e per la vostra spesa alimentare, allora potete mettervi a dieta sfruttando i menu di Diet to go, che vi propongono giornate a 1200 calorie con 4 opzioni di dieta differenti: mediterranea, vegetariana, zona e menu messeguè.
In pratica è possibile stare a dieta ordinandola online: i menu comprendono colazione, pranzo e cena, per cui chi vuole dimagrire non deve più crucciarsi, pensano a tutto quelli di Diet to go.
Come dicevo, il servizio non è l’unico in Italia, ma sicuramente è quello meglio organizzato, e quello che ha resistito alla moda del takeway dietetico senza battute d’arresto. Tanto che presto si aprirà uno store a Milano di Diet to go, in via Pascoli 18 a Milano. Sarà così possibile assaggiare anche un solo pasto dietetico, o vedere e informarsi prima di considerare il servizio.
Dietro Diet to go, nato nel 2005, c’è tra gli altri Andrea Tibaldi, uno degli ideatori del blog Cibo360.

Chiudi il menu