Dieta del riso e del tonno: funziona per dimagrire velocemente?

LA DIETA DEL RISO E DEL TONNO NELLA VERSIONE ORIGINALE

La dieta del riso e del tonno nella versione originale prevede più alimenti e non è semplicemente una dieta a base di solo riso o tonno.
Lo schema infatti ha delle varianti di menu che seguono la stessa regola.
Un alimento a base di carboidrati complessi e uno a base di proteine magre a pranzo e a cena.
Lo vediamo in esclusiva su Dcomedieta.

LA DIETA DEL RISO E DEL TONNO, VERSIONE ORIGINALE: IL MENU

Questo menu va seguito per una o massimo due settimane. Successivamente vanno fatte alcune aggiunte a partire dalla terza settimana per non rallentare troppo il metabolismo.

COLAZIONE.

200 grammi di frutta di stagione eccetto avocado, cocco, banane, uva, cachi.
Vi consiglio mele o pere cotte o prugne cotte per questa fase.
Una tazza di tè verde o un caffè senza zucchero.

SPUNTINO.

1 yogurt vitasnella.

PRANZO E CENA

80 grammi di riso basmati o riso integrale o quinoa oppure stesso peso di pasta di mais o pasta di mais e riso o pasta di grano saraceno oppure 300 grammi di patate pesate da crude e poi bollite.
Da abbinare a una scatola di tonno al naturale oppure a 90 grammi di vitello (anche tritato magro) o a 100 grammi di petto di pollo o tacchino o a 60 grammi di salmone affumicato o al limite a un uovo piccolo intero + 100 grammi di albumi.
Condimenti possibili.
Una manciata di rucola o spinaci freschi o una zucchina o un pugno di pomodori datterini o un cetriolo, succo di limone o aceto di mele/di vino, spezie ed erbe aromatiche, poco ketchup o un cucchiaino di salsa di pomodoro concentrata.

MERENDA

200 ml di succo di mela bio o di arancia senza zuccheri aggiunti + 20 grammi di formaggio stagionato. In alternativa 100 ml di succo, una galletta di riso e stesso peso di formaggio stagionato.
Vediamo il piano di mantenimento. (SEGUE A PAGINA TRE)

Chiudi il menu