Dieta salutare e pancia gonfia?

Oggi vi parlo del recente caso di questa bodybuilder, una ragazza dal nome di Michelle Middleton, che pur avendo un corpo bello e scolpito ha pubblicato queste immagini abbastanza scioccanti sull’effetto di alcuni cibi sulla sua pancia e al gonfiore incredibile che le creavano pur appartenendo in tutto e per tutto a una definizione di dieta salutare.
Perché accade? Perché spesso una dieta salutare contempla dei cibi ricchi di fibre o con alcune catene di saccaridi che, pur essendo magri e ideali per mangiare con un occhio alle calorie, possono avere effetti devastanti a livello intestinale in quelle persone che hanno problemi di colon irritabile e fermentazione intestinale, come nel caso di Michelle, che ha documentato con queste foto gli effetti spiacevoli di una dieta che era corretta nel fabbisogno calorico, corretta nella ripartizione dei macros (cioè la quota di carboidrati, proteine e grassi assunti nelle 24 ore) ma evidentemente sbagliata per lei. Insomma, un gonfiore del genere è senza dubbio anormale, oltre che debilitante. 

Questa cosa ci dovrebbe insegnare che non esiste una dieta salutare per tutti, ma bisogna sempre partire da noi, dalla nostra flora intestinale e dalla maniera in cui tolleriamo o meno alcuni cibi per essere in forma. Nel caso di Michelle, lei a scoperto che lo yogurt greco, alcuni cereali, alcuni legumi e alcuni tipi di frutta e verdura le causavano questo gonfiore decisamente innaturale. Le è bastato seguire i principi della dieta Fodmap, riducendo i cibi che le causavano un’eccessiva fermentazione intestinale, per vedere la scomparsa dei sintomi e i benefici sulla linea.

Per saperne di più:
Dieta Fodmap, il menu semplificato. 
Il video Dcomedieta su Come sgonfiare la pancia

Chiudi il menu