Dieta vegetariana contro l’obesità infantile

Un bambino colombiano di appena otto mesi affetto da obesità infantile è stato inserito in uno speciale programma dietetico a base di frutta e verdura per permettergli di perdere peso e smorzare il suo senso di fame. Nonostante le possibili polemiche su una dieta per un bambino così piccolo, le difficoltà di muoversi e il rischio di gravi problemi di salute cardiovascolare hanno spinto sua madre a chiedere aiuto. I dietisti metteranno a punto uno speciale regime alimentare per il piccolo, che contenga più frutta e verdura per indurlo a perdere peso. Il piccolo colombiano sarebbe l’ennesimo esempio di una obesità infantile che colpisce strati più ampi della popolazione, compresi i paesi sudamericani e gli Stati Uniti. Una vera e propria piaga che mina la salute dei bambini, rendendoli esposti a gravi patologie già in giovane età. Anche per questa ragione la moglie del presidente Michelle Obama ha ingaggiato una battaglia di sensibilizzazione contro l’obesità infantile, ottenendo già i primi risultati.

Chiudi il menu