Diete da evitare secondo D: la dieta OMG.

dieta oh my godOhmioddio (quanto sono dimagrita/o): questo è il succo della dieta OMG, ovvero la Oh My God, una delle diete che impazzano una stagione (è di due o tre anni fa, e D purtroppo ne ha scritto altrove), riempiono le pagine delle riviste femminili e poi passano nel dimenticatoio. Tuttavia, se appartenete a quella categoria di persone che cerca su internet qualche dieta per smaltire in fretta una taglia, se ne infischiano dei pareri dei medici e si trattano come cavie da laboratorio, be’, allora ne avrete sentito sicuramente parlare.

E il consiglio di D è: alla larga. D vi raccomanda di informarvi su diete che almeno siano state pensate da nutrizionisti o comunque da medici. Altrimenti chiunque può mettersi a inventare delle diete. Altrimenti anche D potrebbe dirvi come dimagrire, e non è detto che non ci azzecchi. In particolar modo, frequentando qualche palestra, D stessa si è accorta che esistono personal trainer che danno consigli di dieta, spesso nocivi e senza alcun fondamento teorico. Questa dieta infatti è stata ideata da un personal trainer, un tale Venice Fulton che ci ha scritto un best-seller “Six weeks to Omg” (sì, è arrivato anche in Italia, ma io non ve lo sponsorizzo: tiè) e che con le sue regole (da seguire per sei settimane: fase di mantenimento manco a parlarne), aspramente criticate da dottori e organismi, cerca di mettere a dura prova il vostro metabolismo, con il risultato che dopo sei settimane forse avrete perso qualcosa, vi sarete esauriti e avrete ridotto il vostro metabolismo alla lentezza di una formica, assimilando tutto a partire dalla settima settimana. Tra le cose più discutibili della dieta OMG:
si salta la colazione: ecco, non fatelo mai. Se non vi va di mangiare appena svegli, mangiate di lì a un’ora, ma mangiate qualcosa. Secondo Fulton è inutile: se la sera prima hai dormito, quando hai esaurito le scorte energetiche della sera? Più o meno di basa su questa pseudologica per dirvi di saltare un pasto.
A quel punto, se siete sovrappeso, perché non digiunate per l’eternità? Le riserve ci sono, no?
si beve un sacco di caffè, ci si fa un bagno freddo per un quarto d’ora (con l’illusione che riportare il vostro corpo alla temperatura basale vi costi chissà quale dispendio di energia) e una mezzora di esercizio fisico a scelta la mattina (sempre da digiuni, eh?), più mettersi a gonfiare una ventina di palloncini la sera per avere la pancia piatta. Aspettatevi un momento in cui perdete peso (i primi due giorni, forse dallo shock) e poi quello in cui otterrete il metabolismo di un bradipo.
Cosa dice il resto della dieta OMG? Di fare tre pasti al giorno, privilegiando la verdura a discapito della frutta, per un totale di 120 gr. di carboidrati al giorno. Occorre anche intossicarsi di caffè, perché il caffè, si sa, accelera il metabolismo. Aggiungo che berne troppo fa anche male al fegato.


E qui il domandone? Ma tu, cara D., l’hai mai provata? Oh my god, certo che no.
Mica sono scema.
Links utili:
Perché la colazione è importante nella dieta

 

Chiudi il menu