Digestione corretta: i consigli

Migliorare il sistema digestivo, che ci consente di assimilare il cibo che mangiamo, evitando reazioni avverse, e permette al nostro corpo di ottenere molecole più piccole e utilizzabili dalle grosse molecole di carboidrati, proteine e grassi che assumiamo con l’alimentazione. Quando la digestione non funziona in modo ottimale, si rischia un maggiore sovrappeso, problemi di gonfiore, regolarità, rischi maggiori di reazioni avverse da cibo, riduzione di una risposta immunitaria efficace, metabolismo più lento. Ma come ottenere una digestione corretta?
Lo spiega il dottor Bajpai, medico indiano esperto in naturopatia e medicina ayuverdica.

DIGESTIONE CORRETTA: I CONSIGLI

  1. Mangia con calma, senza distrazioni, cibi leggeri e con cotture semplici: focalizza la tua attenzione su cosa mangi e su una corretta masticazione, prenditi tempo per mangiare e non fare altro.
  2. Evita di bere troppa acqua durante i pasti: questo compromette la tua forza digestiva.
  3. Piuttosto, bevi 2 bicchieri di acqua al risveglio.
  4. Fai una passeggiata distensiva se hai già problemi di digestione corretta, prima dei pasti principali.
  5. Assumi più fibre da frutta e verdura e cereali integrali e minimamente lavorati.
  6. Mangia agli stessi orari ogni giorno.
  7. Non rimanere troppo tempo seduto: una routine di movimento e allenamento aiuta una digestione corretta.
  8. Inala aria con una respirazione controllata, ed esci fuori il più possibile per godere di un po’ di aria fresca.
  9. Un giorno a settimana o ogni due settimane, ripulisci il tuo intestino mangiando solo frutta e verdura cruda.
  10. Bevi abbastanza acqua nel corso della giornata.
  11. Riduci lo stress: prenditi 5 minuti al giorno per fare meditazione, yoga, stretching o altre attività rilassanti.
Chiudi il menu