Dimagrire velocemente è impossibile (perdere peso no)

cropped-911weightlossSe siete affascinati dalle diete lampo, dalle soluzioni facili e a portata di mano, allora questo articolo non è per voi. Se invece iniziate a capacitarvi del fatto che una dieta lampo può non essere la soluzione ai vostri problemi di peso, in particolare se non sono un paio di chili e non sono recenti (tipo che siete stati al matrimonio di vostro cugino, e dopo si è sposato il vostro migliore amico), allora continuare pure a leggere. Qui infatti vi spiegherò cosa accade quando proviamo a dimagrire velocemente e per quale motivo in pochi giorni possiamo riuscire a perdere peso, sì, ma non a dimagrire, cioè a perdere massa grassa e diventare di conseguenza più magri.
Le due cose non sono la stessa cosa, e fanno sì che chi provi a perdere peso e non a dimagrire, entusiasmandosi per l’iniziale calo di bilancia, non sa che quel calo non è effettivo, ma è dovuto alla perdita di acqua e riserve di glicogeno. Ecco perché in poco tempo si riprende tutto il  peso.
Adesso vi spiego come funziona il meccanismo per cui non è possibile, ripeto, dimagrire velocemente, e per cui dimagrire velocemente e perdere peso NON sono la stessa cosa.
1) Iniziate una dieta: tagliate le calorie o provocate delle restrizioni alimentari per cui il vostro corpo subisce un deficit alimentare.
2) Il deficit alimentare (avete tagliato le calorie o i carboidrati) genera uno STRESS nel corpo: il corpo ha a disposizione due risorse per ovviare a questo deficit. Da una parte ci sono le riserve di glicogeno che servono per i muscoli, i tessuti, la salute degli organi interni, la densità ossea. Poi ci sono le riserve di grasso, inteso come adipe bianco.
3) Il corpo che fa? Biologicamente è portato a lasciarsi le riserve di grasso da ultime, perché quelle riserve gli serviranno in caso di emergenza. Se  i ladri vi svaligiano la casa possono prendersi mobili e televisore, ma i preziosi, l’oro, i regali della comunione e un po’ di soldi voi li tenete in cassaforte. La dieta si comporta come un ladro, il vostro corpo è la casa e la vostra ciccia è la cassaforte. Prima che il corpo arrivi a cedere le riserve di grasso ce ne vuole, la reputa una cosa molto preziosa.
4) Quindi il corpo prende il glicogeno per ovviare al deficit a cui è stato sottoposto. Ovviamente, proprio come quando ti entrano i ladri in casa e te la stanno svaligiando, voi che fate? Non la chiamate la polizia? Lo fa anche il vostro corpo. La sua polizia sono alcuni ormoni dello stress che stimolano il sistema immunitario. Ve la faccio semplice, ma accade così. Gli effetti di questa polizia sono: aumento dell’appetito (secondo il corpo devi mangiare di più), diminuzione del metabolismo (in attesa che mangi di più, si fa bastare quello che gli dai). Così non c’è pericolo di arrivare a intaccare le riserve di grasso.
5) Questo è lo stadio della dieta per molti: quanto più la perdita di peso è rapida, tanto più lo stress è alto. Il corpo farà di tutto per non farci arrivare alla sua cassaforte. Ora, è chiaro che un po’ di massa grassa se ne va in seguito a un primo e veloce dimagrimento, ma quando perdiamo peso velocemente il corpo si libera di riserve che potrà recuperare in seguito, quando torneremo a una alimentazione corretta. La nostra salute ne risulta via via debilitata, le riserve di grasso vengono lasciate all’ultimo. Durante una dieta possiamo perdere energie, sonno, capelli, idratazione della pelle, ma non il grasso. E intanto abbiamo perso chili, e crediamo di poter tornare a mangiare normalmente, ma il metabolismo si è abbassato, il corpo prende tutto quello che gli diamo e lo sfrutta al massimo per ristabilire le sue riserve di glicogenp che a sua volta ha bisogno di acqua. Ma, un po’ per il metabolismo lento, un po’ per lo stress, tenderà a creare anche nuove riserve di grasso. Un po’ come chi assicura i preziosi sia in cassaforte che in banca.
Ecco perché più proviamo a dimagrire velocemente più tendiamo a ingrassare!
D’altronde, fatevi furbi e fateci caso: quante persone magre, che magari sono dimagrite e hanno lo stesso peso da almeno 4-5 anni, lo hanno fatto con una dieta lampo di una o due settimane o anche due o tre mesi? Io nessuna. Possiamo conoscere persone che hanno perso peso velocemente, ma che poi lo hanno ripreso entro qualche mese o entro un anno. Perché a noi dovrebbe accadere il famoso miracolo?

  • 2
    Shares