Dimagrisci per sempre aiutando il tuo intestino

Ho già parlato della dottoressa Brenda Watson, il cui libro The Skinny Gut Diet è stato uno dei primi testi divulgativi “per le masse” a riassumere gli studi condotti sulla flora intestinale come segreto per dimagrire (o come lei scrive, supersegreto).
La buona notizia è che oggi questo libro è giunto anche in Italia, con il titolo “Dimagrisci per sempre aiutando il tuo intestino” (Newton Compton editore), e in questo articolo cercherò di parlarvene tra pro e contro, punti forti e punti deboli.
In generale, è un libro di cui consiglio l’acquisto per alcune ragioni che poi vi spiegherò ma che ritengo importanti: l’autrice, Brenda Watson, è una nutrizionista che si è occupata per circa vent’anni dei problemi digestivi e di peso dei suoi pazienti, e in questo libro propone un piano dietetico e uno di mantenimento, con molte ricette, per perdere agilmente peso agendo sulla flora batterica, senza contare le calorie dei cibi o fare troppo caso alle porzioni.
Una lunga premessa riguarda gli studi del dottor Gordon sulla flora batterica intestinale, che hanno stabilito la grossa differenza tra persone in sovrappeso e persone magre: la concentrazione di alcune famiglie di batteri, i Bacteroidetes e i Firmicutes. Le persone magre, quelle che noi riteniamo avere un metabolismo fortunato, hanno una maggiore concentrazione di Bacteroidetes che permette di non assimilare tutte le calorie dei cibi ingeriti; al contrario, i Firmicutes sono batteri molto aggressivi, che cercano di assimilare tutto in particolare di cibi ricchi di carboidrati e grassi poco sani. Il risultato? Chi ha più Firmicutes ingrassa.
Ma come fare in modo di avere più batteri buoni e meno batteri cattivi? (segue a pagina due)

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!