Fame nervosa: ecco la tisana per te

Una tisana che riduce la fame nervosa e la voglia di zuccheri? Io ho provato questa trovata sul sito di Leitv, e devo dire che pur non amando molto il sapore dell’anice non ho avuto voglia di zuccheri né di cibo fino a sera: essendo una pigrona, sono andata a farmela preparare dalla mia erborista di fiducia, ma volendo uno la può fare da sé, basta comprare gli ingredienti. Ho fatto una piccola variazione rispetto alla ricetta originale, che potete trovare qui. Personalmente, ho preferito fare una dose maggiore unendo delle tisane specifiche, e il risultato che ho ottenuto, grazie alla tisana di arancio e di mirtillo rosso è anche drenante e dimagrante.

LA TISANA ANTIFAME
Per ridurre la fame nervosa provate questa ricetta!
100 gr. di tè verde
100 gr. di tisana di arancio amaro
100 gr. di tisana di mirtillo, per esempio tisana di mirtillo rosso
scorze di arancia
100 gr. di semi di anice

Mischiate le tisane con il tè e l’anice, e mettetele in un barattolo di vetro. Potete anche inserire le scorze di arancia o altrimenti procurarvele ogni volta che volete fare la tisana. Usatene due cucchiai per la vostra tisana, ovvero circa 15/20 grammi per tazza (180/250 ml di acqua bollente, in cui lasciarla in infusione). Ideale nel pomeriggio, con un cucchiaino di miele, per ridurre la fame nervosa.
photo: blumontea



Articoli correlati

Fame nervosa: ecco la tisana per te

di Eleonora Bolsi tempo di lettura: 1 min