Fitness a casa, come allenarsi?

Moltissime persone mi scrivono dicendomi che, anche se consiglio di fare attività fisica, e in genere suggerisco a tutti di iscriversi in palestra (e scegliere lì un’attività da fare), non è la mancanza di voglia, ma di tempo a farle spesso desistere. Immaginate chi ha una famiglia a cui stare dietro e che spesso non riesce a ritagliarsi neanche un’ora al giorno in totale solitudine: come chiedere loro di fare anche attività?
E’ una cosa che capisco, ma d’altra parte essere attivi e combattere la sedentarietà non è un aspetto accessorio della nostra vita, ma è fondamentale per rimanere in salute e per avere un buon metabolismo. Inoltre, se è vero che la palestra spesso richiede più tempo (andare, allenarsi, fermarsi per la doccia, tornare a casa: non se ne vanno meno di due ore, ahimè), è anche vero che il fitness a casa può durare anche solo mezzora o un’ora tutti i giorni, o a giorni alterni. L’importante è che l’allenamento sia impostato da un professionista.

Oggi giorno esistono moltissime proposte: ne ho già parlato qui.
Se ne aggiunge una in più, quella di un sito che seguo da un po’ di tempo, Vivereinforma, tenuto da un gruppo di professionisti del settore wellness.
La proposta per il fitness a casa è una guida pratica sull’allenamento casalingo che spiega gli giusti esercizi che possono regalarci un corpo magro, tonico e in forma senza farci perdere ore sul tapis. Scritto da Erica Congiu, si chiama Le nuove frontiere dell’allenamento casalingo, e in poche pagine vi permette di avere un allenamento completo da fare a casa. Lo trovate qui.

Per chi invece preferirebbe un video su youtube, segnalo questi di Imp Trainer, in particolare Fitness a casa è un allenamento che coinvolge tutto il corpo in meno di mezzora, quello per dimagrire e tonificare dura poco di più. Una voce off e la modella che ripete gli esercizi permettono a chi guarda il video di imitarli, sentendosi quasi in palestra.