Gonfiore di pancia, i cibi che ti curano

Ci sono persone che mangiano e, a seconda di quello che mangiano, possono avere un gonfiore di pancia dovuto semplicemente ad alcune combinazioni alimentari che causano fermentazione intestinale momentanea, o ancora ad alcuni cibi in particolare. Se i legumi non sono trattati prima di venire cotti, per esempio mettendoli a bagno, cambiando spesso acqua di cottura e via dicendo, chiunque avrò un po’ di fastidio mangiando un piatto di fagioli, per esempio.  O ancora, dopo aver mangiato in modo abbondante e vario, per esempio al ristorante, chiunque si sente appesantito, e questa pesantezza è un effetto della digestione “complicata”.
Detto questo, ci sono persone che soffrono quasi costantemente di gonfiore di pancia: sono molto più sensibili di altre all’effetto digestivo di alcuni alimenti, hanno la pancia più sgonfia solo al mattino (proprio quando sono passate molte ore dall’ultimo passo) e subiscono via via complicazioni dal pranzo al dopocena. Questa sensibilità può avvenire in presenza di una condizione patologica o compromessa a livello intestinale, o per delle intolleranze, per cui bisogna fare molta più attenzione a cosa si mangia, a quando, a quanto e addirittura a come si mastica. (segue a pagina 2)

  • 19
    Shares
Dieta per la pancia gonfia? Una delle diete a basso indice glicemico e a minore indice di carboidrati (dieta low carb) è la dieta a basso contenuto di fruttosio, anche conosciuta...
Ritenzione idrica, combattila così La ritenzione idrica è una cosa di cui soffro spesso, special modo quando ho il ciclo: bevendo molto, i giorni prima del ciclo posso ritenere anche un...
La dieta del ventre piatto Vuoi un pancino da odalisca, anzi un ventre piatto da ginnasta? Ebbene, ci sono cibi che si digeriscono dopo una vita e ti fermentano nell'intestino (...
Sette modi per migliorare la digestione Una digestione migliore è la cosa a cui puntare se vogliamo perdere peso e rimanere magri per sempre: le persone che hanno una digestione più veloce e...