La dieta intelligente del dottor Calabrese: schema delle 4 settimane

Pranzo: 80 gr. di bresaola, 100 gr. di rucola, 150 gr. di peperoni alla griglia, 10 gr. di olio e.v.o. , 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 50 gr. di riso con passato di verdure, 30 gr. di pane integrale, 10 gr. di olio e.v.o, 1 frutto.

SABATO
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 120 gr. di prosciutto crudo magro, 150 gr. di carote brasate, 30 gr. di pane integrale, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 50 gr. di spaghettini con 200 grammi di verdure, 10 gr. di olio e.v.o, 1 frutto.

DOMENICA
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 150 gr. di tonno al naturale, 200 gr. di piselli, 20 gr. di pane integrale, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 50 gr. di polenta con un cucchiaio di salsa di pomodoro, 200 gr. di peperoni lessati, 10 gr. di olio e.v.o,
100 gr. di ananas.

Dieta intelligente del dottor Calabrese. Settimana 4.

LUNEDÌ
Colazione: Caffè o tè, 20 gr. di fette biscottate integrali, 10 gr. di marmellata o miele o nutella.
Spuntino del mattino: 1 frutto o 1 prodotto da forno ai cereali da 30 gr.

Pranzo: 120 gr. di coscia di pollo, 200 gr. di insalata mista, 10 gr. di olio e.v.o. 20 gr. di crackers di riso 1 arancia.

Spuntino del pomeriggio: 1 frutto o 1 prodotto da forno ai cereali da 30 gr.

Cena: 60 gr. di pasta integrale con un cucchiaino di pesto, 200 gr. di insalata verde, 10 gr. di olio e.v.o. 1 mandarancio.

MARTEDÌ
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 150 gr. di acciughe al forno, 200 gr. di verdure lessate, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 50 gr. di riso integrale con il minestrone, 200 gr. di verdure cotte a piacimento, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

MERCOLEDÌ
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 120 gr. di braciola di maiale magro, 200 gr. di verdure cotte a piacimento, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso, 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 60 gr. di pasta integrale con 1 cucchiaino di pesto, 200 gr. di insalata mista, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

GIOVEDÌ
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo:
100 gr. di stracchino, 200 gr. di pomodori, 150 gr. di carote grattugiate, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso, 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 60 gr. di riso con legumi, 200 gr. di puntarelle lessate, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

VENERDI’
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 150 gr. di hamburger di tacchino, 200 gr. di spinaci al forno, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso, 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 60 gr. di pasta integrale con le lenticchie, 200 gr. di verdure lessate, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

SABATO
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 150 gr. di spigola al forno, 200 gr. di zucchine cotte a piacimento, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso, 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 60 gr. di minestra di farro, 200 gr. di verdure lessate, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

DOMENICA
Colazione: come lunedì.
Spuntino del mattino: come lunedì.

Pranzo: 150 gr. di vitello arrosto, 200 gr. di verdure alla griglia, 10 gr. di olio e.v.o., 20 gr. di crackers di riso, 1 frutto.

Spuntino del pomeriggio: come lunedì.

Cena: 50 gr. di risotto integrale, 200 gr. di verdure miste di stagione, 10 gr. di olio e.v.o., 1 frutto.

E ora le risposte alle domande più frequenti sulla dieta intelligente del dottor Calabrese.

  1. Posso invertire il pranzo con la cena?
    Sì.
  2.  Come si intendono le quantità dei cibi?
    A crudo per pasta, pane e riso, pesce e carne, verdure e frutta. Dove è scritto lessi, a cotto (per esempio legumi).
    Dove i legumi non sono specificati, sono circa 100 grammi pesati da cotti.
    Per le minestre con cereali, si intende una porzione di minestrone senza legumi o patate con un pugno di cereali a crudo.
    Sul minestrone, si intende quello senza legumi o patate.
    Per i piatti al pomodoro, regolatevi con uno cucchiaio di sugo semplice. Considerate che l’olio è comprensivo di tutto il pasto, quindi anche del sugo o nelle preparazioni dei piatti (alla pizzaiola, con le verdure, ecc).
    Come frutto, si intende una porzione da 150 grammi a esclusione di frutta molto zuccherina (banane, uva, cachi) pesato non al netto degli scarti (bucce, noccioli, ecc).
    10 grammi di olio di oliva non sono un cucchiaio, ma due cucchiaini da tè.
  3. Posso fare la dieta per più di 4 settimane?
    Sì, ma ti consiglio di prendere una pausa di una settimana ogni 8 settimane di dieta o di 2-3 giorni dopo 4 settimane.
  4. Sono andata a cena fuori, ho mangiato una pizza eccetera, che faccio il giorno dopo?
    Puoi concederti un extra una volta ogni tanto dopo le prime 4 settimane, ma non una volta a settimana. Riprendi la dieta come sempre.
  5. Posso fare delle sostituzioni? E come?
    Il pesce bianco (spigola, orata) può essere sostituito con del merluzzo, della platessa, del tonno al naturale in scatola.
    La carne (vitello, braciola di maiale) con petto di pollo o tacchino.
    Le acciughe con dello sgombro al naturale in scatola.
    I legumi dove non specificato sono a piacere come scelta, nella dose di un etto da lessi, non da secchi.
  6. Che si intende per 1 prodotto da forno ai cereali?
    Per esempio biscotti integrali, barretta ai cereali tipo Fitness, eccetera, del peso di massimo 25/30 grammi.
  7. Non amo i succhi di frutta, come posso sostituirli?
    Con 125 grammi di yogurt magro tipo Vitasnella o 150 grammi di yogurt greco scremato o un bicchiere di latte vaccino o vegetale senza zuccheri aggiunti.
  8. Devo parlare con il medico prima di fare la dieta?
    Assolutamente sì, è sempre consigliato!
  9. Posso usare un dolcificante a zero calorie?
    Sì.
  10. Perché la pasta è prevista a cena?
    Perché i carboidrati a cena hanno una funzione anti-stress, calmando le surrenali e abbassando il cortisolo, e promuovono il riposo notturno. Non fanno ingrassare! Ma se non ti trovi, puoi mangiarli a pranzo.

Chiudi il menu