Il drenante naturale alle fragole e agrumi

Un’acqua aromatizzata che agisce da drenante naturale, liberandoci dei liquidi in eccesso e rendendoci la dieta più facile da seguire: è l’acqua alle fragole, cetrioli e agrumi di cui vi darò la ricetta in questo articolo, perfetta se abbiamo a disposizione delle fragole rigorosamente biologiche e vogliamo sfruttarle con una speciale e innocua cura fai da te per aiutare la depurazione naturale dell’organismo. Da bere durante la mattina e nel primo pomeriggio per potenziarne l’azione detox. 

IL DRENANTE NATURALE ALLE FRAGOLE E AGRUMI
una tazza di fragole a pezzetti
una tazza di cetriolo senza buccia, a fette
2 lime biologici a spicchi comprensivi della buccia o mezzo pompelmo rosa senza buccia o un cedro
foglie di menta fresche, una manciata
per un’azione antinfiammatoria: zenzero fresco a fettine (3-4 cm)

Come fare il drenante naturale. Le dosi sono per circa un litro e mezzo di acqua. Semplicemente tagliate la frutta e la verdura a pezzi e mettetela in una caraffa, aggiungete le foglie di menta fresche ed eventualmente lo zenzero, riempite la caraffa con un litro e mezzo di acqua minerale a basso residuo fisso e lasciate in infusione almeno un’ora o due ore prima di bere il primo bicchiere. Tenete in frigo l’acqua se non la utilizzerete subito, altrimenti tenetela a temperatura ambiente.
Ideale farla la sera prima, per poi berne il primo bicchiere a stomaco vuoto, appena svegli, prima di colazione, e successivamente berne il resto concentrando di più il consumo fino a un’ora prima di pranzo, per poi lasciarsi 1-2 bicchieri nel primo pomeriggio.
Ovviamente può essere anche portata fuori casa!

Chiudi il menu