Il frullato per disintossicare il colon

Un frullato per disintossicare il colon, aumentare la regolarità intestinale, aiutare il fegato nel suo processo di depurazione. Da un’idea della dottoressa Haylie Pomroy, autrice della dieta del Supermetabolismo, ecco il frullato ottimale se soffrite di intestino pigro e volete un detox intelligente.

Questo frullato infatti combina l’azione delle fibre e dei sali minerali di alcuni vegetali al tè di senna.
I sennosidi sono infatti dei composti i cui principi attivi sono molto efficaci per contrastare la stitichezza. Tra questi la senna, la frangula e la cascara sagrada.

L’importante è non esagerare, ovvero non usarli sempre, perché il rischio è che i sennosidi causino un colon ipotonico.

Il frullato per disintossicare il colon va quindi assunto come rimedio occasionale se ci sentiamo ingolfati e soffriamo di costipazione, per uno o due giorni, di modo da liberare il colon delle sue scorie.

IL FRULLATO PER DISINTOSSICARE IL COLON E COMBATTERE L’INTESTINO PIGRO

  • Per due persone
    Una manciata di spinaci bio.
    Una costa di sedano pulito o in alternativa un etto di finocchio crudo. 
    Una pera media, matura, o una mela cotta, senza buccia o un kiwi grande ben maturo. Chi non desidera la frutta perché segue una dieta a ridotto contenuto di carboidrati può usare mezzo cespo di cavolo cinese. 
    Una tazza grande di tè di senna (300 ml) ottenuta dall’infusione di un cucchiaio raso di Tè di Foglie di Senna.
    Stevia per dolcificare.
    Una punta di cannella in polvere.
    Facoltativo: un cucchiaino di semi di chia o di olio di cocco.
  • Procedimento.
    Frullare tutti gli ingredienti a partire dai vegetali (frutta e verdura) per poi unire il tè di senna freddo, i semi di chia e le spezie. Bere subito. Chi vuole usare questo rimedio in estate, può aggiungere al composto 2-3 cubetti di ghiaccio.
    Il frullato va bevuto al mattino, a stomaco vuoto.

    Kcal a porzione: 90.

Chiudi il menu