In America nasce il gelato per dormire bene

Si chiama Nightfood, ed è un gelato light che ha una particolarità: fa dormire.
So che sembra una cosa pazzesca, ma è così.
Questo gelato rilassa e induce il sonno naturalmente.

NIGHTFOOD: IL GELATO PER DORMIRE BENE

Il gelato Nightfood è un gelato speciale, che non ha nulla a che vedere con il gelato tradizionale.
E’ infatti un gelato a ridotto contenuto di grassi e zuccheri, ma che presenta un alto contenuto di glicina (un amminoacido con funzione anti-stress), magnesio (per rilassarsi), enzimi digestivi e fibre.

Il risultato è un alimento dolce e cremoso, disponibile in otto gusti, che è uguale al gelato, ma con poche calorie, circa 100 per 100 grammi, l’equivalente di un sorbetto alla frutta.

NIGHTFOOD: INGREDIENTI E GUSTI

Tra gli ingredienti troviamo: aromi naturali, inulina, citrato di magnesio, calcio e zinco, sciroppo di tapioca, il monk fruit, che è un dolcificante naturale simile alla stevia, proteine del siero del latte, glicerina, glicina, gomma di guar e di taro come addensante, sciroppo di riso integrale e latte scremato.

Una lista non perfetta, senza dubbio, ma molto meno dannosa di un gelato industriale e con aromi naturali e prodotti naturali e non artificiali.

Anche i gusti sono speciali: dai normali vaniglia e cioccolato al decaffeinato alla birra, al gusto crema di ciliegia, biscotti alla crema, waffle con crema di malto.

Chi l’ha assaggiato in anteprima giura che il gelato per dormire bene dà dipendenza.

Un sogno che diventa realtà e fa fare bei sogni, quello del gelato per dormire che non nuoce neanche alla linea, e che è stato realizzato da un team di esperti del sonno.

Dal dottor Breus, in America noto come lo Sleep Doctor (il dottore del sonno), a un team di ricercatori che ha coinvolto varie università e dipartimenti, come la Society of Behavioral Sleep Medicine e la Weill Cornell Medical College.

In Italia il gelato Nightfood non è ancora disponibile.
Chi vive in America può però già ordinarlo su Amazon.com a questo link.
Unico neo: il prezzo. Una vaschetta piccola costa circa 6 dollari, l’equivalente di circa 5 euro, spese di spedizione escluse.
E se il gelato non fa per voi, esistono anche le barrette per dormire, qui.

Volete provare a fare un dolce che fa dormire bene?
Scaldate 200 ml di latte scremato con un cucchiaino raso di miele, un pizzico di stevia e un cucchiaino abbondante di farina di semi di carrube. Quando è caldo ma non bollente, spegnete e aggiungete 8 grammi di gelatina in fogli (non altro tipo, non vegana ma normale colla di pesce) messa a bagno in acqua fredda e ben strizzata. Fate addensare il budino un paio di ore in frigo. Toglietelo dal frigo e mangiatelo mezzora prima di andare a letto. Funziona e ha 100 calorie come un etto di Nightfood.

Eleonora Bolsi

Diplomata in bio-nutrizione con la qualifica di coach di nutrizione e benessere, sono independent researcher, imprenditrice e scrittrice in tema di diete, nutrizione, alimentazione naturale, disturbi e problematiche relative alla body-image.

Condividi
Pubblicato da
Eleonora Bolsi

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi l'informativa sulla privacy e la cookie policy