Italiano Diet, la dieta di Mech scelta da Ivana Trump

Ivana Trump, ex moglie del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, starebbe promuovendo una campagna contro l’obesità in America, e avrebbe proposto un programma alimentare ispirato ai principi della dieta mediterranea, ma con un approccio keto/low carb (ovvero a ridotto contenuto di carboidrati). Il programma è stato messo a punto dal team di Gianluca Mech, ideatore del metodo Tisanoreica, e si chiamerebbe “Italiano Diet“. Ma in cosa consiste?

In sostanza sembra essere la versione americana della Tisanoreica: prodotti disintossicanti a base di erbe della linea Mech Decottopia, associati a pasti sostitutivi low carb e ipocalorici, con una fase intensiva e una di stabilizzazione. I kit di pacchetti dimagranti vanno da quello base di tre giorni, al luxury di 45 giorni fino al gold di 60 giorni. Il luxury è quello più costoso, e per un mese e mezzo di dieta equivale a una spesa di oltre 700 dollari, quindi circa 700 euro o poco meno.
Gli esperti statunitensi non hanno reagito benissimo alla proposta della Trump, come si legge in questo articolo: vuoi per il costo, vuoi soprattutto perché si tratta di un programma di pasti sostitutivi e soprattutto low-carb, difficile da mantenere sul lungo termine ma soprattutto ancora limitato dal punto di vista scientifico, con studi che non valutano l’impatto sulla salute negli anni. Mech è senza dubbio una garanzia nell’ambito dei pasti sostitutivi dimagranti: riuscirà a conquistare il mercato americano?