La cioccolata calda per colazione

Una ricettina strepitosa, con latte vegetale e malto se vogliamo farla in chiave vegan, o con miele se vogliamo l’alternativa tradizionale. Una cioccolata calda che funziona come uno smoothie, ma è ideale per l’inverno.

Possiamo berla al posto della colazione tradizionale se vogliamo iniziare la giornata con una bella coccola cremosa e cioccolatosa! Inoltre si prepara in un lampo, basta mischiare gli ingredienti la sera prima.

In più, fornisce in tutto 310 calorie, perfette per una colazione sana, dietetica ma bilanciata.
Ho preso la ricetta di questa cioccolata calda per colazione da Running with Spoons. 

Eccola per voi.

LA CIOCCOLATA CALDA PER COLAZIONE

Ingredienti:

  • 300 ml di latte di mandorla light senza zuccheri aggiunti (ok anche riso, avena, cocco)
  • 10 grammi di gocce di cioccolato
  • un cucchiaino colmo di miele o malto
  • 40 grammi di fiocchi di avena (se prendete la Prozis Oatmeal –Avena di cioccolato chip, 1er Pack (1 X 1.25 kg), eliminate il miele, risparmiando circa 30 calorie e ottenendo un gusto doppio cioccolato)
  • due cucchiaini di cacao amaro
  • una goccia di aroma vaniglia
  • un pizzico di sale (facoltativo)*Per chi vuole una versione più proteica, dimezzare i fiocchi di avena e aggiungere mezzo scoop abbondante di whey in polvere (gusto biscotti, gusto cacao, gusto vaniglia).
    Procedimento. 
  • La sera prima frulla tutti gli ingredienti in un mixer, a parte le gocce di cioccolata.
  • Versa il composto in una tazza grande, coprite con pellicola e conservate in frigo.
  • Al mattino, versa il contenuto in un pentolino e cuoci mescolando sempre per circa 7-8 minuti. La cioccolata calda diventerà cremosa, a metà tra un porridge e una crema.
  • Aggiungi le gocce di cioccolato e mangia subito.Valori nutrizionali della cioccolata calda per colazione.
    310 calorie, 52 grammi di carboidrati, 11 di grassi, 8.2 di proteine.
  • 28
    Shares