Fai la dieta Colorado per perdere 10 chili

Si chiama dieta Colorado, ed è un regime messo a punto dai due medici James O. Hill e Holly R. Wyatt nel loro libro “State of Slim” (lo Stato dei Magri). I medici, esperti di obesità, partendo dalla constatazione che nello stato del Colorado rispetto ad altri posti degli Stati Uniti c’è una bassissima incidenza di persone obese, hanno settato un programma dimagrante che permette di perdere 10 chili in 8 settimane.
E hanno chiamato questo programma “dieta Colorado”.

DIETA COLORADO: CHE COS’È

  • La dieta Colorado è una dieta molto molto valida e soprattutto semplice da fare. Si suddivide in fasi.
  • La prima fase permette di perdere 2 kg a settimana: si mangia 6 volte al giorno, si segue una lista di cibi e delle regole. Poi si combinano i cibi come si vuole per tre pasti principali e tre spuntini. Dura due settimane.
  • La seconda fase dura 6 settimane, e permette di perdere da mezzo chilo a un chilo a settimana. La lista dei cibi è più ampia, si seguono le stesse regole della prima fase ma con più libertà. Inoltre è previsto un pasto libero a settimana.
    In totale si possono dunque perdere 10 chili come minimo, c’è chi ne ha persi quasi il doppio.
  • Infine la terza fase, quella di mantenimento, da seguire per non meno di un mese, in cui si riassesta il metabolismo e sono concessi due pasti liberi a settimana.

In questo articolo vi spiego le regole, adattandole alle nostre abitudini alimentari, e come riuscire a farla con un piano di esempio. Iniziamo dalla fase 1.

DIETA COLORADO: REGOLE
Le regole sono valide per ogni fase.

  • Regole.
  • Si mangia un cibo del gruppo proteico o gruppo 1 a ogni pasto.
  • Ogni pasto deve prevedere anche una quota di carboidrati del gruppo 2 o 3.
  • I carboidrati del gruppo 2 si mangiano almeno 3 volte al giorno.
  • Quelli del gruppo 3 massimo tre volte al giorno.
  • I cibi del gruppo 4 si possono mangiare massimo 2 volte al giorno.
  • Si possono aggiungere dolcificanti, erbe e spezie aromatiche.
  • Al mattino occorre fare colazione entro un’ora dal risveglio.
  • Tassativamente mezzora al giorno va dedicata all’attività fisica.
    (SEGUE A PAGINA DUE)
Chiudi il menu