La dieta dei 3 giorni estiva per perdere 2 kg

Prima che me lo chiediate: una dieta dei 3 giorni è una dieta bilanciata?
E’ molto ipocalorica, per questo va fatta solo per tre giorni.
Intende essere una valida sostituzione a uno stile di vita sbagliato?
No, è una soluzione veloce per chi ha sgarrato e vuole subito sgonfiarsi.
Si riprende peso dopo questa dieta dei 3 giorni?
Non accade se segui le raccomandazioni successive.
Insomma: una dieta dei 3 giorni è una dieta di compenso, e fa perdere peso a patto che o la si faccia dopo avere sgarrato o la si usi secondo lo schema che vi riporto sotto.

In particolare, questa dieta dei 3 giorni estiva è una versione con sostituzioni della celebre Military Diet o dieta Mayo o dieta Cleveland o Miami.

LA DIETA DEI 3 GIORNI ESTIVA PER PERDERE 2 KG.

  • Nota bene.
  • Se fai questa dieta dopo qualche giorno di sgarro, a partire dal giorno 4 riprendi con la normale alimentazione.
  • Ma se invece vuoi perdere 2 kg stabilmente e anche qualcosina in più, fai questa dieta per 3 giorni, poi segui lo schema dei 4 giorni da giovedì a domenica.
  • Ripeti il tutto una seconda settimana se vuoi perdere un altro chilo o due. Altrimenti da lunedì ritorna a mangiare normalmente, un po’ di tutto ma con moderazione.

LA DIETA DEI 3 GIORNI ESTIVA PER PERDERE 2 KG: MENU

GIORNO 1

Colazione.

  • Acqua acidulata con succo di limone. Un caffè o un tè senza zucchero.
  • Una fetta di pane tostato con un cucchiaino di burro di mandorle (10 gr) oppure una fetta biscottata con una fetta di prosciutto sgrassato + 10 mandorle. Le mandorle possono essere mangiate anche come snack.

Pranzo.

  • 70 grammi di tofu al naturale saltato in padella e servito con poco succo di limone e una manciata di rucola cruda + due gallette di riso.
  • In alternativa insalata verde con una scatola di tonno al naturale grande (112 gr) o 70 grammi di bresaola, succo di limone o aceto di mele, due gallette di riso o mais.

Cena.

  • Un etto di fagiolini in insalata con succo di limone e prezzemolo, sale e pepe, pesati da crudi e poi lessati. A scelta 100 grammi di filetto di merluzzo o un etto di petto di pollo o tacchino alla griglia.
  • 150 grammi di yogurt greco bianco scremato con un kiwi grande a pezzi o due albicocche, stevia e cannella.
  • In alternativa un gelato frozen ottenuto frullando mezza banana congelata a pezzi (matura) con lo yogurt greco scremato bianco o con 150 grammi di yogurt di soia naturale e della stevia. (SEGUE A PAGINA DUE)
Chiudi il menu