La dieta dei pasti sostitutivi naturali per perdere peso

Come dimagrire usando i pasti sostitutivi?

In molti articoli avevo già parlato dei problemi di tutti quei programmi dimagranti che vertono sull’acquisto di pasti sostitutivi per dimagrire.

L’idea di sostituire un pasto con un prodotto ipocalorico può essere un ottimo modo per perdere peso, ma costringe le persone all’acquisto di barrette e shake, e spesso i piani dimagranti sono drastici, per cui si perde peso, ma il rischio di riprenderlo è molto alto.

E a quel punto che si fa? Si torna alle barrette e agli shake, continuando a spendere soldi all’infinito.

Negli ultimi due mesi ho perciò scritto un libro sui pasti sostitutivi.

Il libro la Dieta dei Pasti Sostitutivi spiega i limiti dei pasti sostitutivi aziendali e dei pacchetti dimagranti che non sono personalizzati, e come si può dimagrire grazie a questo metodo senza spendere soldi, imparando a mangiare correttamente nel resto del tempo, creandosi da soli i propri pasti sostitutivi a partire da prodotti freschi come frutta e verdura, e degli alimenti proteici che possono essere scelti e cambiati in base alle proprie esigenze, se per esempio si segue un’alimentazione vegana.

Con la Dieta dei Pasti Sostitutivi chiunque può capire come e quanto peso può perdere partendo dal proprio metabolismo giornaliero, e scegliere tra tre schemi di dimagrimento bilanciati in cui si può variare con gli alimenti. Ci sono anche delle opzioni per chi vuole sgarrare ogni tanto.

Per un dimagrimento più veloce, basterà scegliere il piano meno calorico.

Per un dimagrimento senza riprendere peso, è meglio però scegliere il giusto piano partendo dal proprio metabolismo.

In questo modo si perdono due chili al mese, il mantenimento sarà naturale e facile, e si potrà ricorrere di nuovi ai pasti sostitutivi solo quando si sgarra pesantemente, per esempio dopo le feste o dopo una vacanza.

Oltre alle ricette di pasti sostitutivi, ci sono ricette per dolci ipocalorici e piccoli pasti light che ci consentono di variare il programma, e piccoli consigli di fitness da fare anche a casa: da ultimo, tre ricette a prova di bomba di acque disintossicanti per aumentare il successo della dieta e depurare l’organismo.

La Dieta dei Pasti Sostitutivi si trova solo sul mio sito o su Amazon.

Si può scaricare il programma in pdf e si può stamparlo o tenerlo sul pc.
Avendoci lavorato due mesi, il download non è gratuito ma costa meno di cinque euro se scegliete il pdf.

Su Amazon trovate invece il libro cartaceo, e costa meno di dieci euro.

DIETA DEI PASTI SOSTITUTIVI: IN PDF SU DCOMEDIETA

DIETA DEI PASTI SOSTITUTIVI: LIBRO SU AMAZON

Chiudi il menu