La dieta ibrida: perdi 2 chili a settimana

Un mix tra dieta chetogenica e dieta a basso indice glicemico, per dimagrire senza gli effetti collaterali delle diete low carb. E’ questa la novità della dieta ibrida, una dieta messa a punto dal nutrizionista britannico Patrick Holford e dal giornalista scientifico Jerome Burne, che ha permesso a molti dei loro clienti di dimagrire 2 chili a settimana senza problemi di salute.

Ma come funziona la dieta ibrida?
Come ho detto in premessa, la dieta ibrida è una dieta che alterna settimane con carboidrati a basso indice glicemico a settimane di dieta chetogenica. Ecco come farla.

DIETA IBRIDA PER DIMAGRIRE 2 CHILI A SETTIMANA: COME FUNZIONA

  • Nelle prime due settimane di dieta si scelgono carboidrati a basso indice glicemico.
  • Dalla terza alla quarta settimana si segue un piano chetogenico: quindi molti grassi e pochissimi carboidrati.
  • In tutte le settimane, si mangia in un intervallo di undici ore, non si mangia nel resto del tempo, quindi non si mangia per tredici ore.
  • Dalla quinta settimana, si torna al piano a basso indice glicemico, e così via. Due settimane di dieta a basso indice glicemico, due di dieta chetogenica. Questo finché non si perde tutto il peso in eccesso.
  • In mantenimento, si fanno tre settimane di dieta a basso indice glicemico e una chetogenica: per 5 giorni a settimana almeno si segue la regola di mangiare in una finestra temporale di undici ore.Vediamo come seguire la dieta ibrida a pagina due. (SEGUE A PAGINA DUE)
Chiudi il menu