La dieta Malibu: perdi 2 chili in 7 giorni

Celebrity_Diets_SF_04Esistono due o più diete Malibu, ma questa che vi propongo per perdere subito due chili e sgonfiarvi è la dieta Malibu di Klaus Oberbeil, giornalista scientifico tedesco che sotto questo nome ha impropriamente chiamato una sua dieta, che in realtà in America non esiste come “dieta Malibu” (e non è la dieta delle star).
La vera Malibu Beach 48h Diet è una dieta che prevede solo frutta e verdura per 48 ore o uno speciale succo in vendita su Amazon, ed è del tutto simile alla 48h Hollywood Diet Miracle di cui parlo qui. Ciononostante, l’intento di Oberbeil, di creare una dieta “all’americana” che facesse perdere peso, è andato a buon fine: la sua dieta Malibu ha avuto successo soprattutto in Italia, ed essendo un regime bilanciato, possiamo farla tranquillamente per una settimana, con l’intento di perdere dai 2 ai 3 chili.

PERDI 2 KG IN UNA SETTIMANA CON LA DIETA MALIBU
COSA MANGIARE NELLE PRIME 48 ORE:
Le prime 48 ore prevedono un vero e proprio trattamento “urto”. Frutta, verdura e proteine magre sono i protagonisti della dieta.
Colazione: un frutto tra mela, kiwi o arancia, caffè o tè
Spuntino: un uovo sodo, una fetta di pane integrale con due fette di prosciutto crudo, tè o caffè
Pranzo: 50 grammi di riso  integrale con 80 grammi di tonno al naturale e 150 grammi di pomodorini, un cucchiaino di olio.
Spuntino: una carota  cruda
Cena: 100 grammi di salmone con insalata mista a piacere condita con aceto o succo di limone e una fettina di pane integrale (tipo di segale), oppure 100 grammi di mozzarella con 150 grammi di zucchine, asparagi o spinaci al vapore con poco aceto balsamico e una fettina di pane integrale.

COSA MANGIARE NEGLI ALTRI 5 GIORNI: REGIME DA CIRCA 1200 CALORIE

Colazione: Un bicchiere di latte di riso con caffè o caffè d’orzo o uno yogurt magro bianco; due fette di pane integrale con 2 cucchiaini di miele oppure 50 g di cereali.
Spuntino: un kiwi o una spremuta d’arancia o una mela
A pranzo: 80 g di orzo/riso integrale/quinoa/grano saraceno/boulgour  lessati e conditi con verdure miste a scelta, preferibilimente crude, e germogli di soia, succo di limone o aceto, prezzemolo o basilico, odori a scelta e spezie a scelta
Spuntino: due carote crude
Cena: 200 grammi di pesce bianco al vapore o al forno (al cartoccio, al sale) tra orata, spigola, merluzzo, branzino. Altrimenti 150 grammi di salmone affumicato, tonno affumicato o pesce spada affumicato o ancora 150 grammi di prosciutto cotto o crudo sgrassato. Una insalata mista verde in quantità libera con aceto o succo di limone o altre verdure a foglia verde cucinate al vapore o lessate e condite con poco succo di limone e un cucchiaino di olio.

  • 47
    Shares