La dieta mima-digiuno: lo schema della Fast Mimicking Diet del dr Longo

Lo schema standard del kit della dieta-mima digiuno può essere fatto senza kit, ma non il seguente schema, apparso su questo sito, che non è approvato dal dottor Longo, il quale nella sperimentazione senza kit raccomanda cautela, dice di evitare l’improvvisazione, e di farsi stilare il piano nutrizionale da un dietologo. Infatti la dieta dev’essere su base vegetale, e deve avere una ripartizione di macronutrienti e calorie molto precisa. Vediamo lo schema a puro titolo di esempio apparso su Quora:

DIETA MIMA-DIGIUNO O FAST MIMIKING DIET: LO SCHEMA

Giorno 1 o giorno di transizione:
Si tratta del giorno a 1090 calorie, e ha la seguente composizione dei macronutrienti: 10% di proteine, 56% di grassi, e 34% di carboidrati.
Menu di esempio:
– 90 grammi di fiocchi di avena cotti in acqua con un pizzico di sale e due cucchiaini di ghee o uno di olio abbondante di oliva;
– 80 grammi di carote
– un frullato di verdura (per esempio tipo questo: mezza tazza di acqua, 80 gr di cetriolo senza buccia, 50 gr spinaci freschi, crudi e 8 gr di miele) per 10 gr di carboidrati e 2 grammi di proteine, 0% grassi, o in alternativa un green juice con questa stessa ripartizione di macros.
– 24 noci macadamia
– 35 arachidi
– 225 broccoli a fette (da crudi)

Giorni dal 2 al 5:
Sono 4 giorni a 725 calorie, di cui il 9% di proteine, il 44% di grassi, il 47% di carboidrati. 
– 90 grammi di fagioli cannellini già lessi
– un frullato di verdura tipo questo: mezza tazza di acqua, 80 gr di cetriolo senza buccia, 50 gr spinaci freschi, crudi, e 8 gr di miele (10 gr di carboidrati e 2 grammi di proteine, 0% grassi)
– 28 grammi di mandorle
– 118 gr di banana
– 10 noci macadamia
– mezza tazza di mirtilli (circa 78 gr)

L’elenco è puramente, puramente indicativo. Ma serve a farvi un’idea di cosa voglia dire seguire il kit e di quanto (poco) si mangia (kit che però ha prodotti personalizzati: crackers di cavolo verde, barrette, olive, minestre liofilizzate, tisane, integratori a base di alghe).
Damien Blenkinsop ad esempio sostiene che dal giorno 2 al 5 si possano mangiare due avocado, sostanzialmente. Ma questo non è il parere del medico né del dottor Valter Longo.
Per saperne di più, date un’occhiata al video del programma Le Iene.
Infine, per chi non sa dove trovare il kit della dieta mima-digiuno, ecco la procedura passo passo.

Chiudi il menu