La dieta per la menopausa del dr Calabrese: il menu

Come ridurre i sintomi della menopausa attraverso l’alimentazione?

Partendo dai consigli del dottor Calabrese, vi propongo un menu di dieta per la menopausa che grazie all’azione dei fito-estrogeni e a un maggiore contenuto di sostanze antiossidanti e minerali vi permetterà di affrontare al meglio questa fase.

Il dottor Calabrese consiglia in chi è in menopausa o si sta avvicinando alla menopausa una visita sia dal ginecologo che dall’endocrinologo.

Mentre per l’alimentazione occorre fare alcune modifiche, scegliendo alcuni cibi e limitandone altri.

Ecco un menu di esempio di dieta per la menopausa che Dcomedieta ha messo a punto seguendo le sue raccomandazioni.

DIETA PER LA MENOPAUSA DEL DR CALABRESE
MENU DI ESEMPIO

Colazione.
Una tazza di tè verde con un cucchiaino raso di miele. Una fetta di pane integrale (25 grammi) ai semi di lino con un cucchiaino di marmellata senza zuccheri o un cucchiaino raso di crema di nocciole + un bicchiere di latte di soia (200 ml).
In alternativa.
30 grammi di fiocchi di avena cotti in un bicchiere di latte di soia o parzialmente scremato (200 ml) con un cucchiaino raso di miele o un dattero di Medjol a pezzetti. 200 ml di succo di melograno + 3 mandorle.
Spuntino.
Un frutto poco zuccherino di stagione (150 grammi) o un bicchiere di succo di melograno o una spremuta da 180 ml. Una noce.
Pranzo.
50 grammi di riso integrale, miglio decorticato, orzo perlato, pasta di grano saraceno o spaghetti di soia o pasta integrale conditi con.

  • Opzione A: 110 grammi di legumi a scelta (peso da cotto) o 30 grammi di legumi secchi o 120 grammi di piselli freschi o borlotti freschi o fave fresche, un cucchiaino di olio.
  • B: 100 grammi di gamberetti o 40 grammi di salmone o 50 grammi di tofu o tempeh a tocchetti + 100 grammi di zucchine o finocchi o fagiolini e un cucchiaino di olio.
  • C: 200 grammi di verdure in foglia verde come spinaci, 25 grammi di formaggio a tocchetti tra asiago, grana, parmigiano, un cucchiaino di olio.

Dopo pranzo: un kiwi piccolo o 100 grammi di frutti rossi o 4-5 mandorle o 2 noci o una clementina.

Spuntino.
125 grammi di yogurt normale o di soia con un cucchiaino di germe di avena o semi di lino in polvere. Una tazza di tè verde.

Cena.
150 grammi di patate o 50 grammi di pane integrale ai semi misti, più.
100/120 grammi di vitello, pollo o tacchino, un piatto di verdure miste, special modo in foglia verde o broccoli o finocchi o insalata mista.
In alternativa alla carne: 100 grammi di pesce azzurro, come sgombro al naturale o alici.
Oppure salmone fresco per lo stesso peso (100 grammi), o in alternativa altro pesce al forno, in cartoccio o al vapore (120 grammi) o polpo/calamari per 150 grammi o sauté di vongole o cozze (150 grammi frutto netto).
Due cucchiaini rasi di olio per tutte le preparazioni.
2-3 noci o un piccolo frutto a scelta di stagione (100 grammi). Una tisana al rabarbaro.

*Un piccolo bicchiere di vino rosso, occasionalmente bianco, è concesso a uno dei due pasti.

Approfondimenti.
La dieta intelligente del dottor Calabrese.
Dieta in menopausa della Fondazione Veronesi.

(photo via: Rubrica IoDonna)

Chiudi il menu