La dieta per l’estate di Elle Macpherson… critiche incluse

In una recente intervista, l’ex modella di grido Elle Macpherson ha parlato di come prepararsi all’estate con una dieta che ci possa permette di sfoggiare con disinvoltura il bikini. E per questa intervista si è beccata una marea di critiche. Un tempo soprannominata “The Body”, Elle Macpherson è stata una delle modelle più famose negli anni Novanta, assieme a Naomi Campbell, Claudia Schiffer e poche altre. Era insomma LA modella per eccellenza. Ora che ha 54 anni, la Macpherson non rinuncia al suo fisico magro e tonico, e in un’intervista ha dichiarato che tutte le donne in previsione dell’estate si mettono a dieta. Inutile insomma negarlo.

Le critiche sono nate da questa affermazione, e dal fatto che ha poi spiegato il suo metodo per mantenersi a dieta in estate. La sua dieta per l’estate consiste in un pasto sostitutivo proteico, che usa al posto della cena. Ha ovviamente detto che si tratta di una cosa che fa per poche settimane e che a colazione a pranzo mangia in maniera adeguata, soprattutto a colazione. Ha detto che per lei usare un pasto sostitutivo (di proteine e frutta) al posto della cena si rivela utile per perdere qualche chilo. Sinceramente, non vedo il motivo per criticarla. Leggendo l’intervista, dice solo che la sua dieta per l’estate si limita a questo espediente.

Non ha detto di fare come lei. Le è stata fatta una domanda e ha risposto. Avrebbe dovuto dire che le donne devono piacersi così come sono, anche se lei si mette a dieta? Forse, ma ha semplicemente raccontato la sua esperienza e inoltre è stata sincera: da una parte, dovrebbe essere un sollievo per noi comuni mortali sapere che una modella si mantiene quando mangia, e non fa foto finte come altre modelle, in cui addenta una pizza che poi alla fine non mangerà. Ha un fisico statuario che conserva con dieta ed esercizio fisico, e dice che il peso è un cruccio per molte donne soprattutto in vicinanza dell’estate.
E’ vero. In un mondo ideale l’unico corpo da bikini dovrebbe essere un corpo che indossa un bikini punto e basta. Ma nel mondo reale sono tantissime le donne che vogliono vedersi meglio (secondo loro punto di vista, ovviamente: non è affatto detto che più magre sia meglio) e questo è un fatto.

  • 12
    Shares