La dieta rapida di un giorno dopo Natale e Capodanno

Una dieta rapida o di compenso di un solo giorno, da fare nei giorni subito successivi a Natale, Capodanno ed Epifania. E’ quanto suggerisce il sito Vita da Mamma, che in questo articolo si avvale della consulenza della nutrizionista dottoressa Maria Paola De Biase per illustrare una dieta rapida o di compenso, da fare nei giorni 27 dicembre, 2 gennaio e 7 gennaio. E gli altri giorni non festivi, vi chiederete?

Dopo essere stati a stacchetto per un giorno con questa dieta rapida, i giorni dal 28 al 30 e dal 2 al 5 si possono passare adottando un regime alimentare normale, con un primo a base di carboidrati complessi (pane, riso, pasta) o cereali e legumi come piatto unico a pranzo, e una cena fatta di piatto proteico e contorno a cena. L’importante è osservare questi tre giorni più rigidi per rientrare dell’eccesso calorico dei giorni di festa e ridurre un po’ la pancia. Ecco lo schema della dieta rapida per il 27 dicembre e per il 2 e il 7 gennaio.

DIETA RAPIDA DI UN SOLO GIORNO O DI COMPENSO

Colazione:  un bicchiere di latte o uno yogurt e 30 gr di biscotti,  oppure caffè o tè con tre fette biscottate.

Spuntino di metà mattina e di metà pomeriggio: una porzione di frutta (ovvero un frutto a scelta)

Pranzo e cena:  una porzione abbondante di verdura cotta (cavolo, biete, spinaci, rape, cicoria, ecc) o di insalata (lattuga, pomodori, finocchi, cetrioli). Petto di pollo o petto di tacchino o pesce, una porzione media.

Chiudi il menu