La dieta Swift: pancia piatta in 4 settimane!

Lei si chiama Kathie Madonna Swift, ed è una nutrizionista appassionata di whole food, ovvero di cucina naturale e salutare, considerata tra quegli esperti in dimagrimento che fanno davvero la differenza. Il suo ultimo libro, la Dieta Swift, scritto con la collaborazione del giornalista Joseph Hopper, insegna come perdere peso e buttare già la pancia in sole 4 settimane grazie a una particolare alimentazione che agisce sull’intestino e ci aiuta quindi a dimagrire grazie al tipo di alimenti, e non semplicemente alle quantità o alle calorie degli stessi. E la buona notizia è che, quasi in contemporanea con l’uscita del libro in America in una nuova edizione, il nuovo libro della dottoressa Swift è uscito anche in Italia. Si chiama “La dieta dell’intestino sano” (ed Sperling & Kupfer) e promette di perdere peso e avere una pancia piatta in sole 4 settimane.
Che dite, sarà il nostro nuovo acquisto?

Perché comprarlo? Perché la flora batterica è stata messa negli ultimi anni al centro dell’attenzione degli esperti di nutrizione e considerata la chiave per dimagrire: oggi infatti sappiamo che agendo sui nostri batteri intestinali è possibile non solo dimagrire più in fretta, ma anche buttare giù quel peso “insano” che sarebbe una difesa dell’organismo al malassorbimento intestinale dei nutrienti, peso che in particolare si concentra sulla zona addominale, e che spesso si accompagna a meteorismo, gonfiore, difficoltà digestive, senso di apatia e spossatezza. Saperne di più ci dà gli strumenti per agire meglio.
Ma vediamo qualche spunto della dieta Swift per capire se merita la lettura. (SEGUE A PAGINA 2) 



  • 11
    Shares