La zuppa dimagrante per sostituire il pranzo

Una zuppa dimagrante ma bilanciata dal punto di vista nutrizionale, ideale come sostitutivo del pasto per l’inverno, molto semplice da realizzare, e da fare per almeno una settimana come rapido detox per perdere 1-2 chili.

La ricetta viene dalla celebre dottoressa indiana Shikha Sharma, direttrice della clinica indiana NutriHealth e autrice di due bestseller sulla perdita di peso, tra cui “101 consigli per dimagrire”.

Si tratta di una zuppa di legumi e verdure, che si può variare scegliendo diverse opzioni dalla lista di ingredienti e combinandoli. La zuppa va sostituita al pranzo, e accompagnata da una tisana sgonfiante ai semi di finocchio o depurativa alla genziana o bardana. Nel resto del giorno tuttavia, si deve mangiare in modo normale, e non mangiare di più.

Dunque la zuppa dimagrante funziona se nel resto del giorno non mangiamo di più del solito ma seguiamo la solita routine alimentare. Per esempio colazione invariata, pranzo con la zuppa dimagrante, cena con un secondo proteico più verdure e poco pane o frutta, spuntini come d’abitudine. Vediamo la ricetta.

LA ZUPPA DIMAGRANTE COME PASTO SOSTITUTIVO DEL PRANZO

  • Ingredienti a persona.
  • 125 grammi di piselli freschi o surgelati (non secchi), pesati da crudi.
  • 300 grammi di verdure a scelta o in combinazione tra loro tra: porri, funghi, cavolfiore, zucchine, biete, sedano, finocchio, pesati da crudi.
  • Erbe aromatiche come coriandolo, prezzemolo, salvia, rosmarino, e spezie tra curcuma più pepe, curry, peperoncino, zafferano. Pochissimo sale.
  • Una tazza di brodo vegetale non da dado o una tazza di brodo di carne. In alternativa, acqua, 250 ml.
  • Procedimento. 
    Stufate le verdure con i piselli e le spezie con uno o due cucchiai di acqua e un pizzico di sale, a cottura bassa, in una pentola o padella con coperchio. Cinque minuti prima che siano ben cotte (proprio ben cotte), aggiungete le erbe aromatiche. Infine frullate il tutto con una tazza di acqua o di brodo caldi.
    Aggiungete a crudo un cucchiaino raso di olio di oliva e servite la zuppa calda o tiepida.
    Terminate il pasto con una tisana di semi di finocchio o bardana senza zucchero.
    Non mangiate altro a pranzo per una settimana.

    La dottoressa consiglia anche una semplice insalata di valeriana o songino con un cucchiaino di olio, una carota grattugiata e aceto di mele prima di cena per massimizzare i risultati dimagranti.

    Kcal 240.Approfondimenti:

    La dieta dei pasti sostitutivi naturali per dimagrire. 


La zuppa dimagrante per sostituire il pranzo

di Eleonora Bolsi tempo di lettura: 2 min