L’anti-dieta di uno scienziato è il segreto per perdere peso

Lui si chiama Giles Yeo, ed è un genetista presso l’Università di Cambridge, nonché autore del libro “Gene Eating” (possiamo tradurlo con “Mangiare secondo i geni”) che afferma essere un’anti-dieta efficace per perdere peso per sempre.
Di cosa si tratta? E perché anti-dieta?
Perché nel suo libro, il dottor Yeo sfata alcuni miti sul dimagrimento, come per esempio che ridurre le calorie porta sempre a una perdita di peso. Il dottor Yeo risponde che considerare solo le calorie è sbagliato se non si sa nulla di come si assorbono i nutrienti e di come una persona sfrutta quelle calorie per produrre energia.

Studioso di obesità e genetica, il dottor Yeo sostiene due cose fondamentali.

  • La prima è che nessuno “sceglie” di essere obeso. L’obesità può essere il risultato di un problema biologico, per cui per esempio  certe persone mangiano di più e non riescono a saziarsi per ragioni che vanno oltre la loro volontà.
  • La seconda è che una dieta che funziona per tutti non esiste: tutte le diete funzionano sul breve termine, ma poi si riprende peso.

Yeo sostiene che la genetica gioca un ruolo importante in quanto mangiamo.
Al posto quindi di mettersi a dieta, il dottor Yeo propone l’anti-dieta, un approccio flessibile e personalizzato che parte da noi, dal nostro ambiente (famiglia, lavoro, luoghi che frequentiamo, abitudini, eccetera) e da come ci relazioniamo al cibo. Dunque nessun piano che risolve i vostri problemi di peso. Ma un’anti-dieta, che ognuno pianifica come vuole andando a cambiare quelle cose che lo fanno ingrassare. Ecco i suoi consigli. (SEGUE A PAGINA DUE)

Chiudi il menu