L’hummus light e delizioso, al cavolfiore

Questa ricetta di hummus light, a base di cavolfiore, è deliziosa e vi conquisterà: oltre ad avere pochissime calorie, circa 150 a porzione, può essere abbinata a due uova, dei filetti di pesce a vapore o una manciata di ceci tostati o tempeh ripassato in padella con erbe aromatiche per creare un piatto completo, e gustata con foglie di indivia, carote a fettine e cetriolo a fettine o coste di sedano al posto del pane. La sua texture è cremosa e compatta, inoltre l’hummus light al cavolfiore è semplicissimo da fare. Ecco le dosi e gli ingredienti per 6 porzioni.

HUMMUS LIGHT AL CAVOLFIORE
(ricetta Paleo friendly)
Una testa di cavolfiore
20 gr di tahin (pasta di sesamo) o in alternativa 20 gr di burro di semi di zucca o girasole o 80 gr di avocado
uno spicchio di aglio pelato
un cucchiaino raso di sale marino integrale
il succo di due limoni
2 cucchiai di olio di oliva, più un cucchiaino a parte,
pepe o paprika o curcuma  o curry facoltativi

Lessare il cavolfiore tagliandolo a cimette e facendolo bollire per circa dieci minuti. Scolare bene, fare raffreddare, mettetelo in un frullatore assieme al tahin, all’aglio, al sale, alle spezie, al succo di limone e ai tre cucchiai di olio.
Fate andare il frullatore fino a ottenere una crema ben amalgamata negli ingredienti, versare in una coppa, guarnirla con prezzemolo fresco, cordiandolo o origano e un altro cucchiaino di olio. Et voilà, il vostro hummus light al cavolfiore è pronto.

error: Content is protected !!