PAC, una dieta semplice ed efficace per perdere peso

Cerchi una dieta semplice ed efficace per perdere peso? Oggi ti parlo di PAC, acronimo di Prise Alimentaire Condensée, un metodo francese per perdere peso in modo veloce ed efficace attraverso il modello più semplice di digiuno intermittente, quello delle otto ore. Ideato da Sofia Keler, il metodo Pac è una dieta semplice e veloce per perdere peso: semplice perché mangi quello che vuoi, e in sostanza non esistono alimenti sì o no.

Veloce perché in trenta giorni promette di fare perdere circa 6 chili, e si può protrarre per un tempo ulteriore: Sofia spiega nel suo sito di avere perso così i 18 chili della sua gravidanza, senza riprenderli. Semplice perché questa dieta si basa su pochissime regole, e insegna a mangiare secondo il proprio senso di fame. Poiché il metodo PAC in sostanza è un digiuno intermittente di tipo 16/8, ha tutti i vantaggi di questo protocollo per perdere peso, ovvero:
maggiore sensibilità insulinica
minore senso della fame nervosa
riduzione del peso e del grasso corporeo
riduzione degli stati infiammatori
disintossicazione
riduzione dell’ossessione verso il cibo e la fame nervosa

Sì, ma la dieta, direte voi?
A pagina due vi svelo le poche regole per fare questa dieta semplice e veloce.
(SEGUE A PAGINA DUE)

  • 94
    Shares
Il segreto per dimagrire? Fai colazione presto Come forse molti di voi sapranno, la colazione è il pasto più importante della giornata: dovrebbe in teoria esserlo dal punto di vista calorico, lo è ...
Attacchi di fame e cronodieta Se siete di quelle che piluccano in continuazione, hanno spesso fame tra un pasto e l'altro e non si trattengono, sentendosi poi in colpa e cercando d...
La dieta di Wolverine: mangiare di tutto senza ingrassare Il giornalista Gregory Ferenstein la chiama "La dieta di Wolverine": mangiare di tutto senza ingrassare, perché, spiega su Vox, non tutte le calorie s...
Inizia l’anno senza dieta, ecco come Parto da questo articolo pubblicato su The Mirror riguardo il day after delle feste di Natale e Capodanno, ovvero il 2 gennaio: quando la panza pesa e...