Pan di zenzero light: la ricetta facile

Avete presente gli omini di pan di zenzero? Ecco, quelli. Oggi pubblico una ricetta di pan di zenzero light che si può usare per fare omini, alberelli, casette di Natale e stelle. Possono essere decorati con smarties, codette di zucchero o con la glassa di cui vi dò la ricetta sotto. Con le decorazioni di glassa e tutto ogni biscotto di pan di zenzero light ha solo 52 calorie, un terzo circa dei reali biscotti di pan di zenzero (cioè quelli tradizionali, ricchi di melassa e burro).

PAN DI ZENZERO LIGHT: LA RICETTINA A BASSO CONTENUTO DI GRASSI
Per 21 biscotti circa

– 165 grammi di farina Fiberbasta o farina intera Varvello o farina di grano tenero DolceVita
(potete sostituirla con quella normale 00)
– un cucchiaino scarso di amido di mais
– un cucchiaino e mezzo di polvere di zenzero
– un grosso pizzico di cannella
– un grosso pizzico di noce moscata
– un grosso pizzico di polvere di chiodi di garofano
– un pizzico di sale
– 28 gr di burro a temperatura ambiente o olio di cocco
– un uovo grande a temperatura ambiente
– vanillina o aroma vaniglia una bustina
– 60 ml di melassa o malto di orzo o di riso (bene anche lo sciroppo di acero)
– un cucchiaino di stevia
Per la glassa:
– 10 cucchiaini di eritrolo o xyilitolo (potete sostituirlo con lo zucchero, in questo caso considerate 20 calorie in più a biscotto)
– 2 cucchiaini di latte scremato

Procedimento: in una ciotola mettete tutti gli ingredienti secchi, in un’altra l’uovo, la stevia, il burro e la melassa. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Otterrete un impasto denso ma appiccicoso. Mettete un foglio da pellicola su un vassoio e spalmateci sopra il composto, in un rettangolo di circa due cm di spessore, aiutandovi con una spatola.
Metteteci sopra un altro foglio di pellicola, chiudete ai lati e mettete il vassoio in frigo per un’ora.
Intanto foderate una teglia di carta forno. Dopo un’ora togliete il composto dal frigo e senza togliere la pellicola passateci sopra il matterello, fino a ottenere uno spessore di mezzo cm/1 cm. Levate la pellicola, con le formine ritagliate i biscotti, eliminate la pasta in eccesso e trasferiteli sulla teglia con la carta forno. Reimpastate la pasta in eccesso, aiutandovi con un po’ di farina, e usate di nuovo il matterello per formare altri biscotti fino alla fine. Infornare i biscotti a 170° per 8-10 minuti. Teneteli a raffreddare completamente sulla teglia prima di staccarli o si rovineranno. Intanto, fate la glassa mischiando eritrolo e latte fino a ottenere una pasta. Trasferite i biscotti di pan di zenzero light su un piatto e decorateli aiutandovi con una sac à poche. Fate asciugare la glassa e mettete in un contenitore ermetico (si conservano per una settimana almeno).

  • 17
    Shares