Perde più di 20 chili in 3 mesi: ecco come

Lei si chiama Sharny, e assieme a suo marito Julius è praticamente una celebrità: la coppia di personal trainer, nota come “Sharny&Julius”, conduce da anni uno stile di vita “light” e vende programmi (devo dire, a modico prezzo) che prevedono dieta ed esercizio fisico. Il programma più noto è quello dedicato alle mamme. E vede la stessa Sharny come testimonial: madre di 6 figli di origini australiane, Sharny come vedete in foto ha perso più di 20 chili in 3 mesi, anzi, per la precisione dice di avere perso 24 chili in 12 settimane. E di averne persi altri 6 nel corso del tempo.
Sharny ha sicuramente subito una trasformazione notevole: ma è sicuro perdere 20 chili in 3 mesi?
Lo vediamo dando un’occhiata al suo programma più restrittivo per fare dimagrire le mamme, analizzando le recensioni di chi ce l’ha fatta… e di chi no.

IL PROGRAMMA PER PERDERE PIÙ DI 20 CHILI IN 3 MESI
Alla base di questo programma dimagrante drastico che all’estero sta avendo un successo strepitoso ci sono due cose: una dieta restrittiva e dei programmi di attività fisica ad alta intensità, o HIIT. Il senso è questo: fai attività fisica in 15-30 minuti al giorno, dato che sei una mamma e una donna impegnata. Quando non fai attività fisica, corri. In 15 minuti puoi fare squat, addominali, flessioni, affondi con piccoli pesi o a corpo libero, intervallati da salti, burpees eccetera. E con pochi secondi di riposo tra un esercizio e l’altro. In questo modo ti spicci in poco tempo. Per intenderci, potete prendere a esempio gli allenamenti di Kayla Itsines. Uno de problemi di questi allenamenti è che non sono davvero per tutti. A fare tanti esercizi senza pausa bisogna arrivarci. E molto spesso è meglio partire da esercizi semplici e a bassa intensità, soprattutto se non abbiamo un professionista al nostro fianco.

Ma si sa, dimagrire non è solo fare attività fisica. L’ottanta per cento del successo dipende dalla dieta, come amano dirci tutti. E il segreto che ha permesso a Sharny di perdere più di 20 chili in 3 mesi è appunto la parte dietetica.
Qual è la dieta che le ha permesso di dimagrire 24 chili in 12 settimane?
Una dieta drastica. In cui si mangiano essenzialmente:
– 100 grammi di proteine magre (carne, pesce o albumi) a ogni pasto (colazione, pranzo e cena)
– ben 10 porzioni di verdura al giorno (crude, cotte, frullate), l’equivalente di un chilo di verdura (pesato da crudo)
– condimenti al minimo
– tre litri di acqua al giorno.
Logico che perdi tanto peso. A volerle contare, sono a malapena 800 calorie al giorno: forse con qualche concessione in più arriviamo a mille. E nel mantenimento a parte semi oleosi, un po’ di frutta e un po’ di patate dolci, non si mangia altro secondo chi l’ha provata. I coniugi seguono infatti un regime paleo. Bye bye carboidrati da pasta e riso forevah and evah and evah.

Il risultato può essere anche garantito (ma non tutti ci riescono) e il dimagrimento pauroso: ma, vuoi perché farai i conti con una fame atroce, vuoi perché il metabolismo te lo giochi, vuoi perché perdere così tanto peso velocemente non ti permette di avere una pelle che si adatta a quel dimagrimento, con il risultato che ce l’avrai più cadente, insomma, un percorso simile non lo consiglio. Vero è che Sharny&Julius non propongono solo questo programma ma tanti altri, però, immagino che grossa parte delle donne vogliano dimagrire il più in fretta possibile. E quindi scelgano la soluzione più drastica.
Onore insomma alla bella Sharny per essere tornata in forma in breve tempo. Ma le diete drastiche protratte per così tanto non le consiglio mai. 

error: Content is protected !!