Categorie: Diete

Perdi peso con la dieta Ex-fat di Starbene

La dieta Ex-Fat, pubblicata sulla rivista Starbene, ha fatto dimagrire tantissime persone permettendo loro di mantenere il peso raggiunto.

La dieta infatti, a differenza di molte diete drastiche e lampo è di 1500 calorie, dunque è una dieta normocalorica.
Comunque poco se consideriamo che una donna ha in media bisogno di circa duemila calorie per stare in salute, ma in linea con le diete dimagranti più sicure ed efficaci per dimagrire.

Quanti chili si perdono?
Con questa dieta si perdono 1 o 2 chili al mese in media, ma la cosa bella è che difficilmente riprenderete il peso perso.
Inoltre è una dieta sostenibile sul lungo termine senza alcun rischio per la salute e, se associata a un programma di attività fisica, vi permetterà di perdere massa grassa.

Questa ottima dieta è stata messa a punto dalla dottoressa Carla Lertola, dietologa.
E’ adatta in particolare alle donne dai 40 anni in su e a quelle che si avvicinano o sono in menopausa.
E’ inoltre adatta a tutte le donne con un sovrappeso importante (oltre i 10 kg).

Vediamo in cosa consiste.

LA DIETA EX-FAT DELLA DOTT.SSA LERTOLA DA 1500 CALORIE
Le REGOLE:

  1. Verdure. Da mangiare a volontà, scegliendo soprattutto tra quelle ricche di calcio (cavoli, biete, carciofi, spinaci)
  2. Frutta di stagione. Ogni giorno 400 g di frutta fresca durante i pasti oppure come spuntino.
  3. Spuntino. 125 g di yogurt magro, anche alla frutta.
  4. Condimenti. 4 cucchiaini da tè di olio extravergine di oliva.
  5. Bevande. Almeno un litro e mezzo di acqua minerale naturale ricca di calcio (170-450 ml per litri) al giorno.
  6. Extra. 1 volta ogni 2 settimane una pizza margherita od ortolana in sostituzione di un pasto (primo+secondo).

COLAZIONE: VALIDA PER TUTTI I GIORNI

  1. Una tazza di caffè o tè.
  2. 150 ml di latte parzialmente scremato o 125 g di yogurt magro, anche alla frutta.
  3. 30/40 gr di biscotti integrali  (o altro prodotto da forno che sia tra le 330 e le 430 calorie l’etto come cereali da colazione, fiocchi di avena) oppure 3/4 fette biscottate integrali con un velo di marmellata.

(SEGUE A PAGINA 2)

Pagina: 1 2

Eleonora Bolsi

Diplomata in bio-nutrizione con la qualifica di coach di nutrizione e benessere, sono independent researcher, imprenditrice e scrittrice in tema di diete, nutrizione, alimentazione naturale, disturbi e problematiche relative alla body-image.

Condividi
Pubblicato da
Eleonora Bolsi

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi l'informativa sulla privacy e la cookie policy